fbpx
Home Macity Internet Pod è un nuovo social che mira a fare incontrare dal vivo...

Pod è un nuovo social che mira a fare incontrare dal vivo le persone

Vi piacerebbe conoscere qualcuno che ha le stesse vostre passioni o hobby? È questo lo scopo di Pod, un nuovo social network ideato allo scopo di fare incontrare dal vivo le persone. Anziché collegamenti virtuali, Pod mira a connettere le persone nel mondo reale.

L’app è stata da poco messa ufficialmente a disposizione per iOS (iPhone e iPad) e Android e per il momento è possibile iscriversi solo dagli USA. La sede degli sviluppatori è a Manhattan Beach (California) e l’azienda è stata fondata a febbraio di quest’anno dal Dr. Jo Webber, già CEO di varie aziende del mondo della tecnofinanza, cybersicurezza e altre specializzate in software scientifici. Prima di creare Pod, Webber ha fondato Oink, startup specializzata in pagamenti, azienda dalla quale è uscito nel 2014. Webber e la sua partner Ira Lubert (anche lei investitrice di Oink) hanno messo sul piatto congiuntamente 2,2 milioni di dollari per creare Pod.

Webber evidenzia un sacco di potenzialità di uso per Pod. Cita, ad esempio, la possibilità di contattare al volo qualcuno mentre attendiamo in aeroporto, vedere se nelle vicinanze c’è qualcun altro che ha voglia di guardare la partita della squadra per la quale tifiamo. Altri esempi citati dal CEO sono quello di un fiscalista che, mentre prende un caffè da Starbucks vuole vedere se c’è qualche collega con cui scambiare due chiacchiere, trovare persone con le stesse passioni appena arrivati in una nuova città e così via.

Pod è un nuovo social che mira a fare incontrare dal vivo le persone

Pod è reclamizzato come “la prima piattaforma di social network al mondo che colloca le persone su una mappa”. Sia Facebook, sia Snapchat, in realtà offrono funzioni che consentono di conoscere la residenza degli utenti, ma non consentono di richiamare mappe interattive come quelle proposte da Pod.

Come altri social, Pod consente di creare un profilo, chiedendo interessi e competenze, dati che verranno utilizzati per metterci in contatto con altre persone. È in pratica una sorta di mix tra Facebook, LinkedIn, e Swarm di Foursquare. I vari utenti per default sono “invisibili”; quando vogliono, possono diventare visibili e individuare persone con gli stessi interessi nelle vicinanze. Prima di accettare qualcuno, è possibile sbirciare il profilo e decidere se “pingare” l’utente. Dopo il “ping” è possibile avviare chat e incontrarsi. È possibile iscriversi gratuitamente o a pagamento: con 10$ al mese è possibile iscriversi come utenti registrati e inviare “Super Ping” con funzionalità avanzate. Non manca la possibilità di sfruttare l’advertising per le aziende con funzioni che tengono conto delle specificità della piattaforma.

Offerte Speciali

Tablet low cost su Amazon: iPad 341 €, iPad Air 499 €, i prezzi migliori del mercato

Tablet low cost su Amazon: iPad 341 €, iPad Air 499 €, i prezzi migliori del mercato

Su Amazon potete comprare ai prezzi migliori del mercato gli iPad Air e gli iPad da 10,2 pollici: da 341 euro
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,454FansMi piace
95,257FollowerSegui