Home Macity Software / Mac App Store Popcorn 3.0 rilasciato da Roxio

Popcorn 3.0 rilasciato da Roxio

Roxio ha annunciato il rilascio di Popcorn 3.0. L’aggiornamento dell’applicazione per la masterizzazione di Dvd e la creazione di video per dispositivi portatili, introduce numerose novità  rispetto all’attuale release.

Le principali riguardano l’usabilità  e le prestazioni. Popcorn 3.0 consente, ad esempio, di creare batch di codifica per la creazione di filmati in serie. In pratica si possono aggiungere varie cartelle Video_TS o video in vari formati e far eseguire il lavoro in sequenza, una funzione utile visto il tempo che si deve impiegare per convertire i file in H.264. Popcorn 3.0 supporta anche l’acceleratore hardware Turbo.264 prodotto da Elgato; questo scarica parzialmente il lavoro del processore principale e consente di avere una macchina più responsiva anche mentre si sta facendo la codifica del video. Le risorse della macchina possono essere “reclamate” anche mettendo in pausa Popcorn, un’altra delle novità  della release 3.0. L’applicativo di Roxio, poi, è in grado di usare QuickTime 7.2 il che aumenta le prestazioni e la qualità  del video prodotto.

Tra le altre novità  si segnalano: la possibilità  di vedere un’anteprima del video in corso di codifica per verificarne la qualità , una opzione per costruire DVD usando varie fonti (anche da differenti formati), un nuovo browser per la navigazione dei contenuti, un sistema per la creazione di capitoli (o la preservazione di quelli originali del DVD) così da ricercare più facilmente i contenuti, una nuova interfaccia e settaggi predeterminati grazie ai quali si possono creare filmati ottimizzati specificatamente per vari dispositivi: tra cui anche Apple Tv, iPhone, Blackberry, Xbox 360, oltre che iPod. Infine si possono ora creare DVD da 4 ore (superando il limite di 2 ore precedente) su dischi a singola faccia e convertire video dal media box TiVo.

Ricordiamo che Popcorn, che usa lo stesso engine di Toast, non è in grado, come il “fratello maggiore”, di operare su video o su Dvd protetti, come la maggior parte di quelli in commercio. E’ però in grado di trasformare immagini DVD image, cartelle VIDEO_TS, file DivX, H.264 e ogni genere di MPEG.

Popcorn 3.0 costa 49,99$; l’aggiornamento da precedenti versioni costa 29,99$. I possessori di versioni precedenti potranno avere un upgrade per 30$. La richiesta di sistema è per un processore G4, G5 o Intel con Mac Os 10.4.10 300MB di spazio su disco per l’installazione e 15 GB liberi per l’utlizzo e QuickTime 7.1.6 o successivo.

In Europa Popcorn 3.0 dovrebbe arrivare in settembre, ma chi desidera lo può già  comprare direttamente sul sito di Roxio.

Offerte Speciali

Super-sconto di 126 euro su Apple Watch 3 GPS+Cellular: lo pagate solo 242,90€

Apple Watch 3 da 42mm al minimo storico, solo 209€ €

Su Amazon Apple watch 3 da 42 mm in versione GPS è al prezzo più basso di sempre: solo 209 euro
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,951FollowerSegui