fbpx
Home Hi-Tech Hardware e Periferiche Potenza per tutti: su Apple Store l'eGFX Radeon RX 560 Breakaway Puck

Potenza per tutti: su Apple Store l’eGFX Radeon RX 560 Breakaway Puck

Da lunedì sullo su Apple Store arriva una GPU esterna più “economica”: l’eGFX Radeon RX 560 Breakaway Puck.

Il nuovo prodotto si affianca alle più costose eGPU e la eGPU Pro di Blackmagic e rappresenta l’ideale per un pubblico che ha un occhio di riguardo per il portafogli.  Negli USA sarà venduta negli USA 399,95$ ed è indicata come ideale in abbinamento a MacBook Air da 13″, il MacBook Pro, l’iMac da 21.5″ o il Mac mini, molto meno della eGPU di Blackmagic (695,00 euro) e della eGPU Pro (1359,00 euro)

Apple spiega che la eGFX Breakaway Puck Radeon RX 560 di Sonnet, che si collega come gli accessori più costosi, alla porta Thunderbolt 3, consentendo di migliorare la velocità e il flusso di lavoro, è una GPU ad alte prestazioni ed estremamente portatile, una soluzione all-in-one in grado di accelerare giochi che fanno un uso intensivo della grafica.

L ‘eGFX Radeon RX 560 Breakaway Puck ha un processore grafico AMD Radeon RX 560 graphics processor con 4GB di memoria GDDR5, offre potenza fino a 60W, supporta fino a quattro display a 4K, ha tre porte DisplayPort 1.4 e una porta HDMI 2.0 e una porta Thunderbolt.

Per fare un confronto la eGPU di Blackmagic ha un processore grafico Radeon Pro 580 con 8GB di memoria GDDR5, due porte Thunderbolt 3, quattro porte USB 3, una porta HDMI 2.0 e tecnologia Power Delivery a 85W, la eGPU Pro ha un processore grafico Radeon RX Vega 56 e 8GB di memoria HBM2, due porte Thunderbolt 3, quattro porte USB 3, una porta HDMI 2.0 e una DisplayPort 1.4, e fornisce 85W di potenza (per caricare ad esempio un MacBook Pro).

Ricordiamo che Apple ha ufficialmente integrato da febbraio il supporto alla RX 560 da febbraio.  Una eGPU, come accennato, può aumentare le prestazioni grafiche del Mac per app professionali, giochi in 3D, creazione di contenuti VR e altro ancora.

È possibile accelerare le app che utilizzano Metal, OpenGL e OpenCL, Collegare monitor e display esterni aggiuntivi, Utilizzare visori per la realtà virtuale collegati alla eGPU, caricare il MacBook Pro mentre usala eGPU e utilizzare una eGPU con il MacBook Pro mentre il display integrato è chiuso. Le eGPU sono supportate da qualsiasi Mac con Thunderbolt 31 e macOS High Sierra 10.13.4 o versioni successive

Come accennato al momento il modulo di accelerazione grafica è disponibile solo negli USA. Ma è probabile che possa arrivare anche nei nostri paesi come è accaduto per le BlackMagic.

Offerte Speciali

Apple Watch 5 GPS+Cellular, sconto su Amazon

Su Amazon Apple Watch 5 con rete cellulare è in sconto. La versione alluminio rosa a quasi 45 euro in meno del prezzo di mercato
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,431FansMi piace
95,288FollowerSegui