Prestazioni iPad Mini 4, CPU A8 dual core, meno potente iPad Air 2

iPad Mini 4 non è potente come iPad Air 2, ma in fondo soddisfa pienamente i requisiti di iOS 9 per esaltare il nuovo multitasking: chip A8 a 1,5 GHz e 2 GB di Ram.

Da un’analisi tecnica di Arstechnica emergono le prime verità su iPad Mini 4, che Apple ha definito un “iPad Air 2 nel corpo di un iPad Mini”, senza però meglio specificare le caratteristiche del prodotto. In realtà non è propriamente un iPad Air 2, e anche se potenzialmente in grado di supportare le nuove caratteristiche del multitasking di iOS 9, iPad Mini 4 è leggermente inferiore al fratello maggiore. Ecco perché.
La fonte ha, infatti, messo le mani su un esemplare di iPad Mini 4, confermando che si tratta di un device che impiega il chip dual-core A8, piuttosto che il più veloce A8X di iPad Air 2. Il primo test effettuato dalla redazione di arstechnica, ovviamente, è quello con Geekbench 3, che ha tradotto in chiavi numeriche le affermazioni di Apple. iPad Mini 4, è confermato, utilizza il processore A8 a 1.5GHz e implementa 2GB di RAM: è, dunque, più veloce della variante A8 a 1.4GHz utilizzato su iPhone 6 e 6 Plus, così come nettamente superiore rispetto al chip A7 a 1.3GHz impiegato su iPad Mini 2 e iPad Mini 3.

Prestazioni iPad Mini 4

Purtroppo, però, iPad Mini 4 non può essere considerato a tutti gli effetti un iPad Air 2, dato che quest’ultimo tablet full-size adopera un core in più, che si traduce i  velocità superiori del 50% rispetto ad iPad Mini 4. Fortunatamente, però, i 2 GB di RAM renderanno il nuovo tablet da 7,9 pollici compatibile con Split View di iOS 9, potendo affiancare contemporaneamente a schermo due applicazioni, oltre a consentire una maggiore velocità di transizione da un’app all’altra. Si tratta di una caratteristica di rilievo per questo iPad Mini 4, se si considera che la maggior parte dei dispositivi iOS rilasciati dal 2012 a oggi includono 1 solo GB di RAM, eccezione fatta per iPad Air 2. Il trend proseguirà anche con iPhone 6S e 6S Plus, oltre che con la nuova Apple TV, trattandosi di dispositivi accreditati per ricevere 2 GB di Ram, proprio come iPad Mini 4. Farà meglio solo iPad Pro, che dovrebbe arrivare sul mercato con ben 4 GB di RAM sotto la scocca da 13 pollici.

IMG_00011-640x570

I prezzi di iPad Mini partono da 399 euro, per il modello Wi-Fi con memoria da 16 GB. Già disponibili in Apple Store si acquistano direttamente da questo indirizzo.