Recensione Anker Astro E7, la batteria esterna dei record: 25600 mAh

Macitynet mette alla prova la Anker Astro E7, una gigantesca batteria d'emergenza da 25600 mAh, sufficienti a caricare diverse volte qualunque cellulare e tablet. Ecco le sue prestazioni e come è fatta questo accessorio che costa 61.99 euro

La nostra serie di test sulle batterie esterne, uno degli accessori più richiesti ed acquistati, continua ma questa volta affrontiamo una prova del tutto inusuale perchè comporta la misurazione di un vero primatista: la Anker Astro E7, un accumulatore da 25600 mAh, il massimo mai visto su queste pagine.

La Anker Astro E7 a tutti gli effetti non è solo la batteria, nominalmente (ma come vedremo anche praticamente) più capace tra quelle che abbiamo mai provato a Macitynet, ma è anche la più capace delle batterie in vendita su Amazon. Per dare un’idea il nostro MacBook Pro ha una batteria da 8.625 mAh, come dire che dentro alla Astro E7 ci stanno tre batterie di un portatile Apple oppure tre batterie e mezzo di un iPad Ar 2 (7.340 mAh) Al momento non esiste nessun pacchetto batterie per la ricarica di accessori come tablet e smartphone che supera questa capacità e sono pochissimi, quasi inesistenti, anche i concorrenti  diretti della Anker.

La batteria è realizzata nel tipico e distintivo stile di Anker. È un parallelepipedo neppure troppo grande: 16,6 x 8 x 2 cm, le stesse dimensioni del modello da 20800 mAh. Il peso è di tutto rispetto, ma tuttosommato accettabile se si considera la capacità: 480 grammi. I materiali sono buoni anche se la plastica ultralucida nera, è un vero magnete per le impronte digitali; nella confezione abbiamo anche il classico sacchettino in materiale sintetico, un altro marchio di fabbrica di Anker. La batteria ha anche un LED, non troppo potente, che la trasforma in torcia elettrica d’emergenza.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Dal punto di tecnico abbiamo tre porte  USB per un massimo, dice Anker, di 4A totali, ma in realtà, almeno stando al nostro amperometro, anche collegando tre dispositivi da 2A (e oltre) ciascuno, abbiamo misurato contemporanemente sulle tre porte fino a 6A.

La singola porta è in grado, dice Anker, di fornire fino a 3A. Non abbiamo (e forse non esiste) un dispositivo mobile con questa intensità, ma il nostro iPad Air 2 è stato alimentato a 2,3A , un livello che mai abbiamo visto arrivare da una batteria . In pratica è come avere collegato l’iPad ad un alimentatore da muro di alto livello. Anche un iPhone 6 Plus e il nostro iPad mini Retina sono stati alimentati praticamente al massimo delle loro capacità.

La Anker Astro A7 dichiara una capacità di 25600 mAh (a segnalare la carica ci sono 4 LED). Una batteria di questo tipo può essere considerata buona quando riesce effettivamente ad immagazzinare 23000 mAh. L’accessorio Anker riesce a fare molto meglio con 24294 mAh, in pratica perde solo il 5%, circa, sulla capacità nominale, la massima resa che abbiamo visto in batterie di questa classe. Anche quando si tratta di misurare l’efficienza, siamo ad un livello soddisfacente: la Anker Astro riesce ad erogare 18278 mAh, di fatto perde poco più del 28%, un buon risultato. Con questa capacità possiamo ricaricare due volte un iPad Air 2 e un iPhone 6 Plus o tre volte, circa, un iPad mini Retina.

Il tallone d’achille della Anker Astro A7 è nella velocità di ricarica. Nominalmente sarebbe in grado di ripristinare l’energia a 2A, di fatto per i limiti della porta standard Micro USB si ricarica a meno di 1,5A. Il risultato è che per riportare la carica al livello massimo abbiamo impiegato 17 ore e 23 minuti, questo pur usando un caricabatterie di qualità.

In conclusione la Anker Astro E7 di Anker è un prodotto eccellente, realizzato con materiali di buona qualità e una elevata resa. La enorme capacità sommata alla qualità delle celle, rendono questa batteria l’ideale per assistere chi ha necessità di ricaricare più cellulari in mobilità e anche chi vuole usare più volte un iPad; dovrete attendere molto per la ricarica, ma al momento non esiste sul mercato un concorrente in grado di battere la Anker Astro E7 che viene offerta con garanzia di 18 mesi. Il vantaggio e l’esclusività si pagano 61,99 euro, un prezzo significativo, ma se si considera che una buona batteria da 10000 mAh costa intorno ai 25/28 euro, si comprenderà che il prezzo è onesto e giustificato.