Recensione JJPRO X5, il drone brushless per iniziare a volare

Recensione JJPRO X5, il drone brushless per iniziare a volare

Macitynet prova il drone JJPRO X5, il drone brushless con GPS e ritorno automatico alla base: ecco il drone per iniziare a volare.

Se siete alla ricerca di un drone NON giocattolo per iniziare a volare, che abbia caratteristiche dei droni di fascia alta, ma non volete spendere molto, allora JJPRO X5 potrebbe fare al caso vostro. Macitynet lo ha messo alla prova. Ecco come si presenta, a chi è adatto, e cosa può, e non può, fare.

JJPRO X5 è un drone di grandezza medio piccola. Non ha, tanto per capirci, le dimensioni di un Phantom DJI. E’ più piccolo, paragonabile ad un Mavic Air aperto, sebbene la forma e il design siano completamente differenti. Si presenta con una forma piuttosto classica per un drone, è già montato quando viene consegnato a casa, e all’utente non resterà che iniziare subito il volo dopo lo spacchettamento. Il consiglio, però, è quello di leggere attentamente il manuale prime di avviare i motori. Sebbene, infatti, abbia l’apparenza di un giocattolo, e in parte lo sia, JJPRO X5 gode di alcune caratteristiche tecniche tipiche dei droni di fascia alta.Recensione JJPRO X5, il drone brushless per iniziare a volare

Iniziamo, infatti, col dire, che senza una prima calibrazione della bussola, il drone non si avvierà. Dopo averlo acceso inserendo la batteria nell’apposito vano, sarà necessario ruotare il drone per le prime calibrazioni. Solo dopo questo semplice setup sarà possibile avviare i motori, che altrimenti non si avvieranno. Alla prima accensione il drone è in modalità calibrazione.

Recensione JJPRO X5, il drone brushless per iniziare a volare

JJPRO X5 gode di motori brushless, ed è piuttosto silenzioso in volo. E’ piccolo e leggero, ma non per questo poco potente. I motori brushless, infatti, gli consentono di viaggiare ad una velocità particolarmente elevata: le prime sensazioni che abbiamo avuto sono quelle di un drone racing. Ovviamente non lo è, ma la velocità è tale per cui sembra quasi di pilotare un racing. Piccolo, leggero, ma potente, in volo sembra davvero un furetto.Recensione JJPRO X5, il drone brushless per iniziare a volare

JJPRO X5, tra le altre caratteristiche, gode di modulo GPS. Questo vuol dire che potrà essere pilotato con estrema semplicità: il velivolo si stabilizza per aria e resta lì fermo fino a quando non si metterà mano al radiocomando. Lo abbiamo testato in condizioni atmosferiche davvero avverse: con forte vento e a ridosso del mare. Anche in queste condizioni particolari il drone ci è parso particolarmente stabile e non ha affatto sofferto del vento. Ci ha sorpresi, considerando le piccole dimensioni, e ha resistito davvero bene in volo anche alle raffiche.Recensione JJPRO X5, il drone brushless per iniziare a volare

Abbiamo anche testato il ritorno automatico alla base: anche in questo caso, sempre in condizioni di vento forte, il drone è atterrato praticamente nel punto esatto dal quale era in precedenza decollato. Dal punto di vista del volo, JJPRO X5 è stato una piacevolissima sorpresa, ed è veramente il drone adatto per iniziare: semplice quanto basta, ma con una dotazione di bordo che non teme davvero rivali.

Dove il drone pecca, purtroppo, è il reparto multimediale. La camera permette di registrare video fino a 1080p. Purtroppo non è stabilizzata. Manca un gimbal, o una qualche sorta di stabilizzazione software. Questo si ripercuote sulla qualità complessiva del filmato, perché non si potrà certamente godere di un video particolarmente stabile.Recensione JJPRO X5, il drone brushless per iniziare a volare

Buono il range di volo, che sulla carta dovrebbe arrivare a circa 500 – 800 metri. Naturalmente tali distanze non sono raggiungibili per via delle regolamentazioni attuali. Non crediamo, ad onor del vero, che il drone raggiunga queste distanze: dopo poche centinaia di metri il segnale video, che viene trasmetto allo smartphone in WiFi, inizia a mancare. Verosimilmente il drone potrebbe raggiungere circa i 200/300 metri di sistanza.Recensione JJPRO X5, il drone brushless per iniziare a volare

Ottima anche la batteria, piccola nelle dimensioni, da 1800 mAh, assicura i 15 minuti di volo dichiarati dal produttore. Anche in condizioni di forte vento, quindi con sforzo dei motori superiori, siamo comunque riusciti a superare abbondantemente i 10 minuti di volo, raggiungendo quasi il target dichiarato.

Conclusioni

JJPRO X5 è il drone perfetto per iniziare. Motori brushless, GPS particolarmente efficiente, pulsante di decollo e atterraggio automatico funzionante e RTH davvero efficace. Si tratta di caratteristiche che ci si aspetterebbe da un drone di fascia alta, concentrare invece in un velivolo da meno di 150 euro. Buona l’autonomia, ottima la velocità di volo: pilotarlo è uno spasso. E’ il drone per iniziare a familiarizzare con i quadricotteri, anche se non ci si potrà effettuare riprese di qualità, per via della mancanza di un gimbal.

Si acquista su GearBest a 149 euro circa, con la seconda batteria inclusa nel bundle, per avere un tempo di volo prossimo alla mezz’ora.

PRO

  • Stabilità
  • Facilità d’uso
  • Precisione GPS
  • Motori Brushless
  • Autonomia di volo
  • Qualità prezzo

CONTRO

  • Nessun gimbal