Home Hi-Tech Finanza e Mercato Risultati fiscali di Apple: altro record storico

Risultati fiscali di Apple: altro record storico

I ricavi crescono del 49 per cento e i profitti del 90%: sono queste in sintesi le percentuali riportate da Steve Jobs a commento dell’annuncio dei risultati fiscali di Apple per il secondo trimestre del 2010. Annuncio che riporta un altro record storico per la multinazionale della Mela con ricavi totali pari a 13,50 miliardi di dollari e un profitto trimestrale di 3,07miliardi di dollari, pari a 3,33dollari per azione diluita.

Apple ha venduto 2,94milioni di Mac segnando un incremento del 33% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. Si attestano a 8,75milioni gli iPhone venduti nel trimestre con una crescita del 131% rispetto all’anno precedente. Tiene la famiglia di iPod con 10,89 milioni di pezzi, vale a dire una diminuzione di un solo punto percentuale rispetto all’anno scorso.

Il risultato più che positivo è sottolineato anche dalla dichiarazioni rilasciate da Steve Jobs: “Siamo entusiasti di annunciare il nostro miglior trimestre non festivo di sempre, con ricavi in aumento del 49% e profitti fino al 90%, “. Il Ceo della Mela non ha mancato di citare iPad e soprattutto di lanciare un interessante indizio per quanto riguarda i prossimi mesi: “Abbiamo lanciato il nostro nuovo e rivoluzionario iPad e gli utenti ne sono entusiasti e abbiamo diversi prodotti ancora più straordinari in cantiere per quest’anno”.

Infine ricordiamo che il margine lordo è aumentato del 41,7% mentre le vendite internazionali ora contano per il 58% dei ricavi complessivi del trimestre. Per il prossimo trimestre le previsioni di Apple indicano ricavi compresi tra i 13 e i 13,4 miliardi di dollari e utili diluiti per azione compresi tra 2,28 e 2,39 dollari.

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,936FansMi piace
93,806FollowerSegui