Samsung Galaxy Gear, ecco le prime immagini dello smartwatch

Ecco al prima immagine dello smartwatch di Samsung, il Samsung Galaxy Gear che verrà presentato il prossimo 4 settembre a Berlino.

Samsung Galaxy Gear, ecco le prime immagini dello smartwatch

Grazie a VentureBeat è possibile dare uno sguardo in anticipo al Samsung Galaxy Gear, lo smartwatch che l’azienda sud coreana lancerà il prossimo 4 settembre nel contesto dell’IFA 2013 di Berlino. Le immagini provengono da un video promozionale visionato da Christina Farr he ha potuto anche vedere con i propri occhi il dispositivo e parte del materiale che verrà utilizzato da Samsung per la presentazione, anche se non ha potuto fotografare lo smartwatch dal vivo.

Il Samsung Galaxy Gear, se queste sarà l’aspetto finale, più che un orologio sembra una sorta di cellulare da polso, un dispositivo dalle dimensioni decisamente impegnative, dotato di un display OLED da 3 pollici, non molto distante da alcuni degli smartphone più piccoli, la cui forma ricorda molto da vicino. Come previsto si connetterà agli altri smartphone Android (Samsung e non) via Bluetooth ma sembrerebbe sia dotato anche di una connessione Wi-Fi per potersi connettere in maniera indipendente nel caso in cui non sia disponibile uno smartphone. Il cinturino sarà dotato di una fotocamera da 4 MP con cui sarà possibile scattare fotografie con la massima discrezione.

L’aspetto più interessante fra quelli riportati da Christina Farr è la propensione del dispositivo ad invadere il mercato dei dispositivi fitness indossabili, come il Fuelband di Nike, il Jawbone Up o il Fitbit Flex. Sarà disponibile infatti un apposito software sviluppato da Samsung per controllare le proprie abitudini di salute, denominato S Health (da poco presentato) che servirà a tracciare il comportamento dell’utente analizzando stile di vita, alimentazione, ecc, proprio attraverso lo smartwatch ed i suoi sensori integrati.

Altre caratteristiche includono l’integrazione con i principali social network, batteria con 10 ore di autonomia funzionalità swipe per poter accedere in maniera rapida e comoda alle varie funzionalità. Infine, sempre secondo le indiscrezioni di VentureBeat, una start-up californiana avrebbe lavorato per diversi mesi a stretto contatto con Samsung per sviluppare un’applicazione specifica per il fitness, che sarà probabilmente presentata insieme allo smartwatch. Seguiteci all’IFA per scoprire tutto sul nuovo Samsung Galaxy Gear.

samsung-galaxy gear