Samsung ha presentato il Galaxy A7

Da Samsung un nuovo smartphone sottile (6.3mm) che si affianca ai  Galaxy A5 e Galaxy A3. Scocca in alluminio, schermo Amoled, 2GB di RAM, fotocamera da 13MP, fotocamera per selfie, Android 4.4 KitKat. In Italia a marzo?

Samsung Electronics ha annunciato il nuovo Galaxy A7, smartphone che sembra riprendere il design del primo Alpha e che sarà disponibile in varianti  due diversi processori quad-core separati (LTE DS/3G DS con A53 1.5GHz Quad + A53 1.0GHz Quad, oppure LTE SS con A15 1.8GHz Quad + A7 1.3GHz Quad). Il dispositivo integra 16GB di storage (espandibile con microSD), 2GB di memoria RAM e batteria da 2,600mAh.

Il nuovo smartphone mette a disposizione funzionalità e servizi già visti su Galaxy A5 and A3, fotocamere da 13 e 5 megapixel, e una funzionalità specifica per selfie inclusi ‘Ultra Wide Shot’ e ‘Auto Selfie’ per scattare con un comando vocale o dopo un movimento della mano. Una funzionalità denominata “Always Clear Voice Auto Control” consente di rumore ambientale e il supporto all’ LTE Categoria 4 dovrebbe consentire di caricare velocemente foto e video su social e affini. Una modalità “Privata” permette a detta del produttore di incrementare la sicurezza quando si gestiscono file e documenti.

Lo smartphone è disponibile in due versioni, una con una sola SIM e processore Exynos 5430 (32bit) e l’altra con dual SIM e Snapdragon 615 octa-core (64bit). Il display è un 5.5” HD sAMOLED. Il sistema operativo Android 4.4 (KitKat). Sul versante connettività abbiamo: Wi-Fi 802.11 a/b/g/n, Bluetooth 4, USB 2.0, A-GPS+GLONASS, NFC (solo per la versione LTE). Non mancano sensori di vario tipo (accelerometro, prossimità, ecc.). Le dimensioni son: 151 x 76.2 x 6.3 mm, il peso è di 141g, lo spessore è  6,3 mm.

La disponibilità sul mercato italiano non è espressamente indicato ma si vocifera marzo e un prezzo di listino di 499€.

A7es1 A7es2

 

A7es3