fbpx
Home Hi-Tech Droni e UAV Samsung usa i droni per consegnare i Galaxy in Irlanda

Samsung usa i droni per consegnare i Galaxy in Irlanda

Gli ordini dei clienti Samsung irlandesi vengono consegnati da un corriere volante: portato a termine l’acquisto, il pacchetto viene fissato ad un drone che spicca il volo e lo consegna in pochi minuti. Non aspettatevi però un DJI Mavic Pro o uno di quei droni che chiunque può acquistare in negozio: quelli impiegati da Manna Drone Delivery, a cui Samsung si affida per questa speciale opzione di consegna, sono «droni personalizzati di grado aerospaziale» che possono volare tra i 50 e gli 80 metri di altezza a velocità superiori ai 60 chilometri orari.

Queste prestazioni, stando ai dati diffusi dalla società, consentirebbero di consegnare un ordine ai clienti che risiedono a Oranmore – una cittadina nella contea di Galway, in Irlanda – entro tre minuti dal pagamento, questo perché i magazzini dove sono depositati gli ordini si trovano a un paio di chilometri dalla città. Samsung non è la prima ad approfittare delle consegne via drone offerte dalla società: negli ultimi mesi diverse aziende locali, inclusa la catena di alimentari Tesco, hanno spedito libri, medicinali e generi alimentari nel paese tramite droni volanti.

samsung consegne via drone

Per il momento i dispositivi di Samsung idonei alla spedizione robotica aerea si contano sulle dita di una mano: soltanto chi acquista un Galaxy S21 Ultra, oppure i Galaxy Buds Pro, il Galaxy Tab S7, il Galaxy Watch 3 o un dispositivo della serie Galaxy A può scegliere di farselo consegnare con un drone, a patto che risieda nella cittadina di Oranmore e che lo acquisti direttamente dal sito web irlandese di Samsung.

samsung consegne via drone

«Stiamo abbracciando quello che crediamo essere il futuro del retail» ha dichiarato Eamonn Grand, Head of Online di Samsung Irlanda. «Visto il contesto attuale (in riferimento alla pandemia di coronavirus, ndr) non c’è momento migliore per fornire un’alternativa senza contatto in stile “clicca e raccogli” e siamo davvero felici di collaborare con Manna per poter raggiungere questo obiettivo». Per il momento come dicevamo la disponibilità del servizio è piuttosto limitata, ma entrambe le parti sperano di poter espandere il servizio a livello nazionale quanto prima.

samsung consegne via drone

Samsung e Manna non sono i soli a sperimentare questa consegna alternativa: anche Amazon consegna alcuni ordini via drone in tutto il Regno Unito, anche se ha dovuto attendere l’approvazione della normativa (era il 2016) prima di poter procedere. Un via libera simile è stato dato anche dalla Federal Aviation Administration (FAA) negli Stati Uniti dove UPS e CVS, dopo un primo test in collaborazione con la catena di negozi al dettaglio Walmart (la più grande catena al mondo nel canale della grande distribuzione, ndr) in North Carolina, li impiegano per consegnare alcuni ordini in una casa di riposo in Florida.

Questi primi passi puntano tutti verso una realtà che sembra ormai inevitabile. Sebbene ancora molti paesi debbano trovare la quadra per regolamentare il volo via drone (avete notato che l’Italia non figura tra i paesi sperimentali?), in futuro la dicitura “spedizione in un giorno lavorativo” sarà sostituita da “spedizione pronta in un minuto”.

Offerte Speciali

Come acquistare MacBook Air M1 a rate su Amazon con carte ricaricabili

Mac Book Air M1 512 GB su Amazon a 1279 Euro

Il modello di MacBook Air M1 con disco più grande da 512 GB è in offerta su Amazon. A 1.279 €.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,834FansMi piace
93,215FollowerSegui