fbpx
Home iPadia iPad Sarà  Largan Precision a realizzare i sensori ottici del nuovo iPad?

Sarà  Largan Precision a realizzare i sensori ottici del nuovo iPad?

Largan Precision potrebbe essere il fornitore unico di Apple a realizzare i sensori ottici destinati al nuovo iPad 2 atteso per i primi mesi del 2011. Il nome della società di Taiwan, ricordiamo è la stessa che già fornisce i sensori da 5megapixel utilizzati in iPhone 4, è scandito dal tam tam dei rumors di oggi che partono dall’oriente e che vengono riportati da DigiTimes. Il ruolo che Largan potrebbe avere in iPad 2 però non emerge solamente dalla voci di corridoio: la catena dei rumors infatti ha preso il via non appena la società ha ufficialmente annunciato la disponibiità di nuovi sensori da 5megapixel destinati ai tablet. Così tracce della novità sono disponibili anche in un documento depositato presso la borsa di Taiwan, documento in cui ovviamente il nome Apple non compare mai.

Le speculazioni così sono ora aperte: secondo i rumors più accreditati Largan Precision avrebbe affidato a una società esterna la costruzione dei sensori con risoluzione VGA destinati alla webcam frontale. Questa soluzione permetterebbe a Largan di concentrarsi nella realizzazione dei sensori da 5megapixel per la fotocamera sul retro del tablet, consentendo inoltre alla società di meglio gestire anche i volumi ingenti di produzione richiesti per rifornire la catena di produzione di iPad. Secondo altre voci invece Largan potrebbe essere il fornitore unico scelto da Cupertino per realizzare tutti i sensori ottici del nuovo iPad, sia nel caso che il tablet integri una sola webcam sia nel caso in cui ce ne saranno due.

Secondo le voci il lancio del nuovo modello di iPad è previsto per il primo trimestre del prossimo anno.

Offerte Speciali

Airpods Pro al minimo prezzo storico: sconto da 45 euro

Black Friday: tornati disponibili gli Airpods Pro a 199,99 € invece che 279 €

Su Amazon gli Airpods Pro scendono di prezzo. Le comprate a prezzo scontato e spedizione immediata a 199,99 euro invece che 279 euro anche grazie ad uno sconto nel carrello.