fbpx
Home Hi-Tech Android World Schermo difettoso di Google Pixel 2 XL, si rovina il trattamento oleofobico

Schermo difettoso di Google Pixel 2 XL, si rovina il trattamento oleofobico

Non cessano le disgrazie per i telefoni di Big G e si parla ancora di schermo difettoso di Google Pixel 2 XL. Gli ultimi inconvenienti hanno a che fare con lo schermo di LG o meglio, con il rivestimento di quest’ultimo. Alcuni utenti lamentano la perdita del trattamento oleofobico del display, il trattamento che da alcuni anni vari produttori applicano sullo schermo in fase di produzione per impedire che le impronte delle dita sporchino lo schermo e ne limitino la visibilità.

L’inconveniente è lamentato da alcuni utenti sul forum di Google, sito di social news Reddit e confermato anche dal sito 9to5Google. Il problema non sembra fortunatamente essere diffuso ma non è la prima volta che con gli schermi di LG si verifica (è accaduto anche con alcune unità di pre-produzione di V30). Un simile problema è lamentato da un numero ridotto di utenti del nuovo iPhone X: al momento sembrano più che altro problematiche legate al controllo di qualità nella fase di assemblaggio di alcune unità.

A proposito di display, con gli aggiornamenti di novembre, Google ha integrato tre nuove funzioni per la calibrazione di colori: boosted, natural, e saturated. Per limitare potenziali problemi dal cosiddetto “effetto burn-in” Google ha anche lievemente ridotto la luminosità massima di Pixel 2 XL, prevedendo anche lo scolorimento della la barra di navigazione se inattiva. L’ultimo update risolve anche alcuni problemi audio, in particolare rumori che alcuni utenti avevano segnalato.

schermo difettoso di Google Pixel 2 XL

Offerte Speciali

Amazon fa il miracolo: AirPods Pro pronta spedizione e in sconto

Airpods Pro minimo storico: solo 159,98 €

Su Amazon gli Airpods Pro tornano in sconto e ora li "rubate": solo 159,99 euro, quasi 100 euro meno del prezzo Apple
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,823FansMi piace
93,193FollowerSegui