Schermo rotto iPhone 5s: negli USA sarà riparato negli Apple Store dal 4 agosto

A partire da lunedì 4 agosto lo schermo rotto iPhone 5s potrà essere sostituito direttamente negli Apple Store in USA e Canada. Co risparmi consistenti per Apple e anche per gli utenti

iPhone 5: la riparazione dello schermo costa meno in Italia che in Europa

Anche lo schermo rotto iPhone 5s potrà essere sostituito direttamente all’interno degli Apple Store, questo almeno per gli utenti che vivono in USA e Canada, sembra a partire già nei prossimi giorni. Infatti secondo le anticipazioni riportate da 9to5Mac la nuova procedura di intervento sullo schermo rotto iPhone 5s sarà attivata negli Apple Store nordamericani già a partire da lunedì 4 agosto.

Ricordiamo che da gennaio di quest’anno la riparazione negli Apple Store dello schermo rotto iPhone era già stata attivata per i modelli iPhone 5 e anche iPhone 5c. L’operazione è eseguita da un Genius appositamente addestrato impiegando una speciale macchina che permette di posizionare e calibrare perfettamente il nuovo schermo sostitutivo, senza invalidare la garanzia e in tempi rapidi: l’utente può aspettare circa un’ora nel negozio per il completamento della riparazione.

Questa procedura, prima avviata sperimentalmente da Apple in un ristretto numero di Apple Store statunitensi, permette sensibili risparmi alla multinazionale di Cupertino: gli iPhone non vengono più completamente sostituiti, si riducono inoltre le movimentazioni tramite corriere per eventuale presa e riconsegna a domicilio. Doppio vantaggio anche per gli utenti che non devono più attendere i lunghi tempi precedenti e vedono ridurre il costo dell’intervento a 149 dollari, contro i 269 dollari necessari invece per la sostituzione del terminale quando fuori garanzia.

Difficile prevedere quando lo schermo rotto iPhone potrà essere sostituito anche negli Apple Store in altri paesi, Italia inclusa.

schermo rotto iPhone