Home Macity Internet Sconnessi, la dipendenza da Internet ai tempi dei social arriva al cinema

Sconnessi, la dipendenza da Internet ai tempi dei social arriva al cinema

[banner]…[/banner]

Con Sconnessi, al cinema dal 22 febbraio 2018, arriva sul grande schermo il racconto della dipendenza da smartphone e dalla navigazione in Internet e di quella che viene considerata una vera e propria patologia del nuovo millennio, la nomofobia, ovvero lo stato ansioso che si manifesta quando non è possibile utilizzare il telefono cellulare.  E a fare questo racconto ci sono alcuni dei big della commedia italiana, Fabrizio Bentivoglio, Ricky Memphis, Carolina Crescentini e Stefano Fresi, diretti da Christian Marazziti.

“Quante volte viene toccato lo schermo di un cellulare ogni giorno? 2600. Sapete quante di queste sono necessarie alla nostra vita? 14”. Non poteva che essere questa frase pronunciata da Ettore Ranieri (Fabrizio Bentivoglio) la sintesi perfetta dei sentimenti del protagonista di Sconnessi: Ettore, scrittore di successo, intellettuale radical chic, guru dell’analogico ed è stanco della dipendenza dalla tecnologia che riconosce nei figli ed è diventato nemico pubblico di internet.

Sconnessi cinema

Per festeggiare il suo compleanno decide di portare tutta la famiglia nel suo chalet in  montagna. In questo chalet moderno, si riunisce quindi un gruppo eterogeneo composto da Claudio, giocatore di poker online, Giulio, un liceale nerd e introverso, Margherita, nuora bella e incinta al settimo mese con i suoi due fratelli, Achille, da poco cacciato di casa dalla moglie e Palmiro, bipolare fuggito dalla casa di riposo.  Con loro ci saranno anche Olga, la tata ucraina e Stella, la figlia dipendente dai social network.

Appena rimangono senza connessione Internet entrano tutti nel panico, con conseguenze inaspettate e divertenti, che lasciano però un po’ l’amaro in bocca. Soprattutto a chi, ormai come tanti, forse la maggior parte di chi segue Macitynet, vive “sempre connesso” e che non riesce più a immaginare una vita, anzi forse neanche una mezza giornata, senza copertura di rete, con la batteria o il credito residuo esauriti. Il ritratto, neanche troppo di fantasia, di una normale famiglia ai tempi dei social network.

Offerte Speciali

Super sconto su MacBook Pro 13″ 16/512 GB: risparmio da oltre 400 euro

Su Amazon è in forte sconto il nuovo MacBook Pro 13" in versione 16 GB RAM / 512 GG HD SSD. Lo pagate oltre 400 euro meno del prezzo Apple.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,835FansMi piace
93,821FollowerSegui