fbpx
Home Hi-Tech Finanza e Mercato Seagate: accordo sulla proposta di acquisto di LaCie per 146 milioni di...

Seagate: accordo sulla proposta di acquisto di LaCie per 146 milioni di euro

Seagate e LaCie annunciano oggi l’accordo per la cessione della quota di controllo del marchio d’Oltralpe. Seagate acquisterà l’intero pacchetto azionario detenuto da Philippe Spruch, presidente e Ceo di LaCie, pari al 64,5% di tutte le azioni. Il valore complessivo dell’operazione è stimato in 146 milioni di euro, circa 186 milioni di dollari. L’acquisizione sarà finalizzata nel terzo trimestre 2012 dopo l’approvazione degli enti governativi interessati.

Seagate offre a Philippe Spruch 4,05 euro per azione un prezzo del 29% più alto rispetto al valore medio delle azioni LaCie in borsa nell’ultimo mese. Con l’operazione Philippe Spruch assumerà il ruolo di responsabile della sezione prodotti storage consumer di LaCie: risponderanno a Spruch sia Patrick Connolly, attualmente vice-presidente e general manager del settore reatail di Seagate, che Pierre van der Elst, ora deputy general manager di LaCie.

L’operazione di acquisizione della quota di controllo di LaCie da parte di Seagate sarà finalizzata nel terzo trimestre di quest’anno, previa autorizzazione delle autorità e degli enti governativi interessati. Dopo la cessione della quota di controllo di Philippe Spruch, Seagate acquisterà tutte le altre azioni LaCie disponibili sul mercato. L’approvazione deve essere emessa sia dall’anti-trust statunitense, dal Ministro delle Finanze francese per gli investimenti esteri e anche dall’anti-trust tedesco.
Seagate Home

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,984FansMi piace
93,611FollowerSegui