fbpx
Home iPhonia iPhone Secondo Kuo iPhone 6,1 pollici in ritardo, e iPhone 2018 senza supporto...

Secondo Kuo iPhone 6,1 pollici in ritardo, e iPhone 2018 senza supporto Apple Pencil

A poche settimane dall’evento Apple che darà i natali ai nuovi iPhone 2018, c’è ancora spazio per le previsioni di Kuo, analista particolarmente affidabile. Arrivano informazioni sul presunto iPhone 6,1 pollici LCD: sarà rilasciato dopo gli iPhone OLED. Nessuno dei tre, inoltre, supporterà Apple Pencil.

Sebbene sia probabile che la presentazione di tutti e tre i nuovi modelli di iPhone 2018 avvenga il prossimo 12 settembre, solo i due modelli OLED vedranno luce sul mercato entro settembre. Il terzo modello di iPhone, quello più economico, potrebbe arrivare solo in seguito, con le prime spedizioni che partiranno “leggermente più tardi”. E’ possibile, allora, che la release di iPhone 6,1 pollici LCD avvenga solo a ottobre.

Secondo Kuo iPhone 6,1 pollici in ritardo, iPhone 2018 senza supporto Apple Pencil

Tra le note di comunanza tra i tre terminali, il processore: Kuo prevede che tutti e tre i modelli saranno alimentati dal nuovo chip A12. Cambierebbe la RAM a bordo, 3 GB per l’entry level, 4 GB per i modelli OLED, che beneficerebbero anche di maggiori varianti di memoria.

Lo stesso rapporto indica, comunque, che sarà proprio il modello da 6,1 pollici LCD quello più venduto. Si tratta di una previsione che circola in rete da parecchi mesi, sin da subito dopo la scoperta della presenza di questo terzo modello nella line up 2018. Il prezzo, certamente, sarà uno dei fattori chiave del successo di questo dispositivo: costerà circa 600 o 70 dollari, quindi 100 dollari meno rispetto al nuovo iPhone X, e 200 in meno rispetto ad iPhone X Plus. Sempre che questi siano i nomi commerciali scelti da Apple.

Kuo, inoltre, come evidenziato anche da 9to5mac, prevede che nessuno degli iPhone 2018 supporterà Apple Pencil. Gli iPhone di quest’anno, dunque, potrebbero non supportare la periferica di input Apple, e ciò nonostante il grande schermo ne consentirebbe un uso piuttosto efficiente. Insomma, resta da vedere se tale supporto potrà arrivare in seguito tramite aggiornamento software, oppure se tale feature arriverà solo con gli iPhone 2019.

Offerte Speciali

iPhone XR, iPhone XS e iPhone 8; i migliori sconti di Amazon

iPhone XR, iPhone XS e iPhone 8; i migliori sconti di Amazon

Se cercate un iPhone in sconto, andate su Amazon dove trovate i migliori sconti: iPhone XS da 256 GB a 783 €, iPhone XS da 64 GB a 789€, iPhone 8 da 64 GB a a 479 €
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,462FansMi piace
95,194FollowerSegui