Sony a9, per DxOMark il suo sensore full frame è fra i migliori mai provati

La recente Sony a9 raggiunge un importante traguardo su DxOMark, che giudica il sensore come uno tra i migliori mai provati dal sito.

La recente Sony a9, full frame mirrorless della società giapponese, conquista un altro importante traguardo, questa volta nella valutazione del suo sensore da parte del prestigioso sito DxOMark, che lo inserisce fra i migliori disponibili sul mercato.

Nella nuova recensione DxOmark afferma che la componente è “una delle migliori che abbiamo testato a base ISO, con risultati costantemente buoni per gamma dinamica e profondità di colore e risultati eccezionali per il rumore”, si legge nella recensione. “Ai più elevati e critici valori ISO, soprattutto per i fotografi d’azione, la qualità dell’immagine è eccellente e alla pari con le ammiraglie DSLR di Nikon e Canon”. La a9 totalizza un punteggio di 3517 per le sue prestazioni ISO, rispetto ai 3207 della Canon 1D X Mark II e i 2434 della Nikon D5.

Tuttavia se confrontato con le altre fotocamere mirrorless Sony, l’a9 non vice del tutto il confronto, ma questa conclusione appare abbastanza prevedibile: l’a9 è infatti una videocamera pensata per la fotografia sportiva e gode di alcuni vantaggi lato rumore, mentre cede il passo per altre caratteristiche.

“Non estranea a spingersi oltre i confini della progettazione per le fotocamere digitali, Sony ha realizzato una potente fotocamera con l’a9, che fino ad ora supera le prestazioni della maggior parte delle fotocamera a specchio”, scrive DxOMark. “Per la migliore qualità dell’immagine, l’A7R II offre risultati superiori per il colore e quasi il doppio della risoluzione del sensore, ma non è una fotocamera sportiva e non può competere nelle prestazioni con l’a9, pensata per un mercato differente”.