fbpx
Home Hi-Tech Android World Lo spot Motorola beffa Samsung che prendeva in giro Apple

Lo spot Motorola beffa Samsung che prendeva in giro Apple

Ricordate il recente spot di Samsung dove l’azienda sud coreana ripercorreva in pochi secondi 10 anni di storia iPhone, evidenziandone soprattutto i difetti del cellulare di Cupertino per promuovere un “upgrade” a Samsung? Motorola ha colto la palla al balzo e ha realizzato quello che potrebbe considerarsi un seguito non ufficiale di quello spot.

Reclutando gli stessi due protagonisti dello spot di Samsung, l’azienda delle alette ha realizzato uno spot in cui mostra il ragazzo alla prese con il suo nuovo Samsung Galaxy Note 8, intento a guardarsi un video e a mostrare il dispositivo con orgoglio alla sua ragazza.

Up-upgrade to moto z & and moto mods

We loved your ad Samsung Mobile USA, but we think you forgot the ending… 😉

Pubblicato da Motorola su giovedì 23 novembre 2017

spot Motorola beffa Samsung - up-upgrade motorola
Questa però irrompe nella stanza osservandolo con sguardo beffardo, per poi sfoderare un Motorola Moto Z2 Play (l’ultimo dispositivo ammiraglia della società) nuovo di pacca ed agganciarlo ad uno dei Moto Mod, che trasforma il dispositivo in un proiettore, lasciando a bocca aperta il partner mentre il video viene proiettato sul muro di casa.

Lo spot si conclude con lo slogan “Up-upgrade to Motorola” che fa il verso al precedente “Upgrade to Samsung” proposto dall’azienda nel suo spot anti-Apple. Giusto per far arrivare il messaggio in maniera diretta, Motorola ha pubblicato il video sulla sua pagina ufficiale di Facebook, scrivendo «Samsung abbiamo adorato il vostro spot, ma pensiamo che abbiate dimenticato il finale».

Offerte Speciali

L’iPad Air 2019 al prezzo minimo su Amazon: 499€

L’iPad Air 2019 al prezzo minimo su Amazon: 499€

iPad Air al prezzo minimo su Amazon. Il più potente degli iPad non "pro" scende a 499 euro per la versione da 64 GB.
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,446FansMi piace
95,263FollowerSegui