fbpx
Home Hi-Tech Finanza e Mercato Spotify tratta con l'ex manager di Lady Gaga per combattere Apple Music

Spotify tratta con l’ex manager di Lady Gaga per combattere Apple Music

Spotify sarebbe in trattativa con Troy Carter, ex manager di Lady Gaga. Lo riferisce Recode spiegando che un accordo con Carter potrebbe essere un affare per il servizio di musica in streaming. Carter potrebbe attrarre artisti con esclusive specifiche, in altre parole portare il suo contributo nel mercato che vede l’azienda svedese lottare con Apple Music e Tidal.

Carter dice di essere già una fan del servizio (è anche uno degli investitori); a settembre dello scorso anno aveva difeso Taylor Swift quando la popstar aveva deciso di rimuovere il suo catalogo dai servizi di streaming, spinta anche dal voler negoziare condizioni più favorevoli in ragione del suo “peso”.

Al momento Troy Carter è presidente e CEO di Atom Factory, azienda che si occupa di gestione talenti e produzione di film e prodotti per la TV. Ha iniziato la sua carriera a Philadelphia lavorando per Will Smith e James Lassiter Overbrook Entertainment, si è occupato di artisti quali la cantautrice Meghan Trainor e del cantante e produttore Charlie Puth; prima della Atom Factory è stato l’uomo che ha contribuito al successo di Lady Gaga, artista con la quale ha chiuso i rapporti nel 2014.

Troy Carter

Offerte Speciali

MacBook Air 512 GB in forte sconto a 1319 euro; modello da 256 GB a 1049 €

MacBook Air 512 GB al minimo: solo 1289,90 euro

Su Amazon comprate ancora il nuovo MacBook Air da 512 GB al prezzo più basso di sempre: 1289,99 euro invece che 1529.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,789FansMi piace
93,853FollowerSegui