Spotlight iOS 8, un video mostra tutte le novità introdotte da Apple

Spotlight con iOS 8 diventa ancora più potente, estendendo le possibilità di ricerca non solo all'interno del dispositivo, ma anche a tutto il web: ricerche su Wikipedia, su App Store, film al cinema con tanto di voti e molto altro sarà istantaneo ed accessibile direttamente dalla Schermata Home.

La ricerca con Spotlight è una di quelle funzioni che esistono davvero da tantissimo tempo. Integrata per la prima volta in OS X 10.4 Tiger nel 2005 e successivamente nel 2009 con iOS 3.0 su iPhone e iPad, ha da sempre principalmente permesso agli utenti di ritrovare con facilità documenti ed applicazioni all’interno dei sistemi operativi. Con il tempo questa funzione è cresciuta sempre di più, consentendo di effettuare ricerche sempre più specifiche anche all’interno di documenti, foto ed altri file per ricerche ancora più mirate.

Con iOS 8, Spotlight diventa ancora più potente estendendo le ricerche anche sul web e non solo a documenti e file interni: potremo ottenere risultati su Wikipedia, su località famose nei dintorni, film al cinema con tanto di voto, suggerimenti musicali, risultati su App Store e molto altro. Trattandosi di risultati web-based, Spotlight apre in sostanza le porte ad infinite possibilità, permettendo di consultare i risultati ottenuti direttamente dalla ricerca senza dover passare ad applicazioni specifiche.

Come si denota dal video di esempio, le potenzialità sono davvero immense, rendendo di fatto questa caratteristica ancora più utile e performante durante l’utilizzo quotidiano dei dispositivi.

[youtube id=”QD_OqsEGOY8″ width=”620″ height=”360″]

Spotlight iOS 8