Telegram, ora su iOS 10 con Siri e i giochi in HTML5 nelle chat

Con la nuova versione 3.13 di Telegram, su iOS 10 è possibile inviare i messaggi ai contatti tramite Siri: introdotto inoltre il supporto ai bot con HTML5 per giochi - e non solo - nelle chat

Telegram e Siri ora vanno d’accordo. Merito della nuova versione 3.13 che introduce il supporto all’assistente vocale di Apple per l’invio dei messaggi.

La funzione è attualmente limitata ai soli iPhone e iPad con iOS 10, inoltre per quanto riguarda il nostro paese sembrano esserci al momento problemi nel riconoscimento del comando vocale della parola “Telegram” che, il più delle volte, viene sostituita dal sistema con “telegramma”.

telegram siri

Per certi versi più interessante è l’aggiornamento per la Piattaforma Bot incluso ocn questa nuova versione. Da questo momento i bot possono offrire esperienze HTML5 come i giochi.

«Per un assaggio di quello che sta arrivando» scrivono gli sviluppatori sulla scheda iTunes «dai un’occhiata al bot @gamebot». Al momento questo Bot offre la possibilità di sfidare gli amici in tre diversi giochi:

  1. Con Lumberjack lo scopo del gioco è quello di tagliare il tronco di un albero più volte possibile da un lato oppure dall’altro schivando i rami che scenderanno colpo dopo colpo: con l’avanzare del punteggio diminuisce il tempo a disposizione per decidere il lato in cui tagliare il tronco.
  2. In Corsairs piloteremo una nave dei Pirati che girerà automaticamente intorno ad un’isola: l’obiettivo è raccogliere le monete evitando le palle di cannone lanciate dalla torre al centro dell’isola. Con il click del tasto centrale si cambierà la direzione della nave, che ruoterà così, click dopo click, in senso orario oppure antiorario.
  3. Math Battle, come suggerisce il nome stesso, permette di sfidare gli amici in operazioni algebrighe con inizialmente somme e sottrazioni a due cifre. Al primo errore si perde la partita: vince chi risolve più operazioni consecutivamente.

Tutti i giochi sono caricati come normali pagine web, quindi questo aggiornamento non aggiunge un singolo byte alla dimensione dell’applicazione.

Gli sviluppatori aggiungono infine che se con l’aggiornamento dell’app si riscontrano problemi con i suoni delle notifiche su iOS 10, potrebbe essere sufficiente riavviare il dispositivo per risolvere il problema.