TomTom consuma meno energia con l’opzione Risparmio Switch su iOS

TomTom introduce finalmente la funzione di risparmio energetico nelle sue app di navigazione GPS per iPhone e iPad. La versione con le mappe per l'Italia costa 49,99 euro, quella dell'Europa 89,99 euro, da qui le app TomTom per altre nazioni

Per usare le app di navigazione GPS su iPhone il caricabatteria è fondamentale, soprattutto per i viaggi più lunghi, ma può sempre capitare di dover affrontare qualche tragitto in zone poco note, quando non abbiamo con noi una batteria esterna o un adattatore per accendisigari. In tutti questi casi torna utile il nuovo aggiornamento TomTom 1.19.3 per iPhone e iPad.

La nota app di navigazione GPS per iOS è stata aggiornata nelle versioni per l’Italia, l’Europa e anche per le altre nazioni, che risolvono questo problema grazie alla nuova opzione “Risparmio switch”, che si può attivare toccando il display, quindi selezionando Impostazioni, e poi la sezione Avanzate. Secondo le informazioni fornite da TomTom, la nuova opzione consente di ridurre il consumo della batteria, ma la mappa potrebbe essere aggiornata non fluidamente come prima. È stato inoltre migliorato TomTom Servizi, e l’app ora ricorda sempre modifiche alle località salvate, le destinazioni e le impostazioni.

TomTom 1.19.3 è un aggiornamento gratuito per chi è già in possesso dell’app: è compatibile con qualsiasi iPhone, iPod touch e iPad dotato di modulo GPS, richiede iOS 6.0 oppure versioni successive, la versione con le mappe per l’Italia costa 49,99 euro, quella dell’Europa 89,99 euro, invece da questo link trovate l’elenco delle app TomTom per le altre nazioni.

TomTom TomTom