fbpx
Home Macity Futuroscopio Un'azienda olandese vuole trasformare le piante in batterie

Un’azienda olandese vuole trasformare le piante in batterie

[banner]…[/banner]

Il product designer olandese Ermi van Oers ha creato Living Light: piante che all’occorenza diventano lampadine (o lampadine che all’occorrenza diventano piante, dipende dai punti di vista).

La luce è ottenuta da energia elettrica generata da batteri nel terreno. In pratica nel processo di fotosintesi la pianta rilascia composti organici nel terreno; questo porta i batteri a generare elettroni e protoni, utilizzabili alla stregua di un tradizionale accumulatore.

Interessante notare che più le piante sono curate, più energia offrono. Se curata in modo appropriato, Living Light può fornire fino a 0.1 mW, non moltissimo (non basta per illuminare una stanza) ma sufficiente ad alimentare una luce notturna.

In collaborazione con Plant-E, altra startup olandese che mira a ottenere energia dalle piante, Van Oers sta cercando altri modi per incrementare la potenza; i primi prototipi sono già pronti e le prime unità dovrebbero arrivare nelle mani degli utenti all’inizio del 2018.

 

Offerte Speciali

Airpods Pro al minimo prezzo storico: sconto da 45 euro

Ultime ore Black Friday: tornano gli Airpods Pro a 199,99 €, AirPods 2 a 119 euro

Su Amazon gli Airpods Pro scendono di prezzo. Le comprate a prezzo scontato e spedizione immediata a 199,99 euro invece che 279 euro anche grazie ad uno sconto nel carrello.