fbpx
Home iPadia iPad Una vecchia tastiera ADB collegata all'iPad Pro

Una vecchia tastiera ADB collegata all’iPad Pro

È possibile collegare a un iPad Pro del 2015, una vecchissima tastiera Apple del 1993? Sì: lo dimostra Kevin Macleon di Afterpad che ha sfruttato per il collegamento della tastiera ADB l’adattatore ADB/USB iMate prodotto da Griffin, a sua volta collegato all’adattatore Lightning/USB di Apple. Questo accessorio di Griffin era stato presentato ai tempi dei primissimi iMac (“Bondie Blu”) per consentire agli utenti di questi computer l’uso di dispositivi ADB (un bus seriale sviluppato da Apple implementato sui vecchi Mac fino al 1998 e pensato principalmente per l’uso di mouse e tastiere). Stando a quanto riporta il sito di Griffin l’iMate funziona con OS X 10.3 ma evidentemente iOS integra del codice che permette di riconoscere e sfruttare l’adattatore.

l'Adjustable Keyboard

La tastiera sfruttata per l’occasione è l’Adjustable Keyboard, un particolare dispositivo di input che aveva la peculiarità di essere divisa in due parti ed aveva un particolare profilo anatomico che avrebbe dovuto rendere più semplice e comodo l’utilizzo. Sulla parte destra della tastiera erano presenti il pulsante di accensione e i tasti per il controllo del volume. Fu presentata nel maggio 1992, sembra che richiese sei mesi di ricerca e sviluppo ma commercialmente non ebbe molto successo.

Offerte Speciali

iPad Air Cellular al minimo storico: 667 € (invece che 809)

Su Amazon trovate in sconto iPad Air da 64 GB con rete cellulare. Interessante ribasso per chi vuole fare didattica a distanza e smart working con spedizione immediata. Lo sconto è dell'18%.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,796FansMi piace
92,805FollowerSegui