Visto al CES 2012: Atlona LinkCast, l’€™home theatre collegato in wireless e non solo.

Dal produttore Atlona, accessori che consentono di eliminare cavi e trasmettere audio/video in wireless. Dispositivi interessanti, vincitori di premi per il design e la progettazione innovativa nella categoria dei prodotti video.

Atlona, produttore di svariati dispositivi audio/video, al CES di Las Vegas mostrava varie soluzioni innovative, inclusa LinkCast Wireless HD, soluzione per il collegamento wireless di laptop, console da gioco, riproduttori BluRay, fino a HDTV e proiettori. In pratica è possibile collegare più dispositivi basati su HDMI a un televisore HD o un proiettore in modalità wireless fino a 40 metri di distanza. Di particolare interessante è che il sistema è totalmente plug-and-play e non richiede driver o software. Si possono collegare fino a cinque dispositivi differenti, senza neanche bisogno dell’alimentazione (si alimenta dalla porta USB). Il sistema prevede una base station (AT-LINKCASTAV) e un LinkCast System Expander (AT-LINKCAST-HTX). La prima si connette alle HDTV o proiettori con input HDMI, mentre l’expander può essere sfruttato virtualmente con qualunque dispositivo audio/video con output HDMI e connessione USB (per l’alimentazione). Il sistema consente di eliminare cavi, ridurre i costi e semplificare le procedure d’installazione. Le unità supportano video non compresso con risoluzioni fino a 1080p HD e 1280×1024, incluso video 3D con latenze di meno di un millisecondo. LinkCast supporta formati audio lossy quali Dolby e DTS digital, così come lo standard WHDI 1.0 wireless e protocolli HDCP 1.2.

Il sistema LinkCast Wireless HD sarà disponibile nel primo trimestre di quest’anno a un prezzo di listino previsto di circa 300$; l’opzionale LinkCast Wireless HD Expander sarà disponibile nello stesso periodo al prezzo previsto di circa 120$. I prodotti di Atlona in Italia sono distribuiti da Audiogamma e HDTV Italy.