Visto più di 4 milioni di volte il video virale che ridicolizza MacBook 12

“Dove sono le porte USB e Thunderbolt?” chiede Tim Cook a Jony Ive rosso come un pomodoro. E’ una scena del video YouTube diventato virale con oltre 4 milioni di visualizzazioni, satira spietata del nuovo MacBook 12 pollici

macbook 12 video virale

Nel giro di pochi giorni è diventato virale il video YouTube che prende in giro il nuovo MacBook 12 pollici, sottilissimo, super leggero ma dotato di soli due collegamenti, una porta USB 3 Type-C e un jack per le cuffie. Spesso i migliori video che si fanno beffa dei nuovi prodotti Apple o dei keynote sono creati da appassionati della Mela e profondi conoscitori dei dispositivi disegnati a Cupertino, in questo caso invece l’autore Armando Ferreira è un utente di smartphone Android che non cela però la sua ammirazione per i notebook di Apple. Ferreira è un web designer e per lavoro e tempo libero usa portatili Apple, così lui stesso insieme a milioni di persone attendeva con impazienza novità nel campo notebook durante la presentazione del 9 marzo.

Le novità di Apple sono arrivate ma il nuovo MacBook 12 pollici, seppur elegantissimo e per molti versi rivoluzionario, ha deluso le aspettative di Ferreira che così ha pensato subito di creare un video divertente che prendesse in giro l’ultimo nato di casa Apple. Il video originale è in Spagnolo e tutte le battute sono sottotitolate in Inglese. Nel filmato l’originale protagonista racconta della presentazione del progetto e del prototipo creato da Jony Ive per la dimostrazione a Tim Cook. Il leggendario designer di Apple ha dimenticato però di inserire tutte le porte di collegamento ma, mentre lo stesso Ive non sa dove guardare e gli ingegneri presenti cominciano ad agitarsi, Tim Cook a sorpresa di tutti approva il progetto e ordina di avviare la produzione il giorno successivo.

L’incredulità regna nella stanza della riunione: nessuno dei presenti comprende come Cook abbia potuto autorizzare la costruzione di un portatile con processore mobile, senza porte di collegamento, in pratica un netbook agli steroidi proposto ad un prezzo esorbitante. Per di più l’assenza delle porte costringe gli utenti ad acquistare un adattatore venduto separatamente, nemmeno questo a buon mercato. Le espressioni e le continue risate dei protagonisti del video rendono impossibile resistere: il video di Ferreira è diventato virale e strapperà risate anche a chi invece non vede l’ora di mettere le mani sul nuovo MacBook 12 pollici.

L’autore del video è andato a colpo sicuro basandosi su un girato che è stato sfruttato più volte in passato con il sedicente ingegnere che di volta in volta era un tecnico di altre aziende che prendeva in giro prodotti di scarso successo. Il meccanismo è quello già visto in passato con il filmato virale che vedeva Hitler e i suoi generali come protagonisti e che di volta in volta è stato utilizzato per prendere in giro vizi, manie e prodotti. Qui il link al video in cui veniva deriso iPad.

macbook 12 video virale