Finalmente potrete opporvi ai gruppi selvaggi di WhatsApp

Su WhatsApp arriva una nuova funzionalità che permetterà agli utenti di decidere se entrare, o meno, in un gruppo

WhatsApp Business arriva su iOS in versione beta

Inutile nascondersi dietro a un dito: sono molti gli utenti che odiano l’essere aggiunti a gruppi WhatsApp, che per quanto utili spesso possono essere solo fonte di scocciature. Al momento, quando qualcuno vi aggiunge, non c’è modo per rifiutare, se non abbandonare immediatamente il gruppo nel quale si viene trascinati a forza. Le cose cambieranno presto.

Dopo l’attenzione riservata alle fake news, il team di sviluppo sta implementando una nuova impostazione che permette all’utente di scegliere le modalità di ingresso in un gruppo. Già alcuni utenti possono modificare questo comportamento accedendo a Impostazioni> Account> Privacy, ed entrando nel nuovo tab Gruppi. Sarà possibile scegliere da chi poter essere aggiunti in un gruppo, con la prima impostazione, “Nessuno”, che invierà all’utente una preventiva richiesta, e solo dopo averla accettata, si entrerà a far parte del gruppo.

La seconda possibilità è quella di impostare “I Miei Contatti”, in questo modo, solo i contatti presenti nella rubrica potranno inserirvi in un gruppo senza prima dover passare dall’accettazione dell’invito. Con la terza opzione, Chiunque, sarà possibile aggiungervi ad un gruppo senza alcun invito.

finalmente potrete opporvi ai gruppi selvaggi di WhatsApp

La nuova funzione di privacy impedirà, dunque, che si venga inseriti in un gruppo senza prima aver accettato un apposito invito. L’impostazione della privacy è in fase di rollout per alcuni utenti, ma nel corso delle prossime settimane dovrebbe essere disponibile per chiunque.

Non sembra esserci, almeno al momento, alcuna distinzione tra iOS e Android, che dovrebbero ricevere indistintamente la nuova funzionalità.