The Wolf of Wall Street è film più piratato del 2014

The Wolf Of Wall Street diretto da Martin Scorsese e interpretato da Leonardo di Caprio è il film più piratato del 2014 con oltre 30 milioni di download illegali, seguito a distanza ravvicinata dal cartoon Frozen di Disney

Leonardo di Caprio

Dopo la classifica delle serie TV più piratate del 2014, dove ha trionfato Games Of Thrones, ecco arrivare da Variety, la classifica dei film più scaricati illegalmente nel 2014. In prima posizione come film più piratato del 2014 si piazza The Wolf of Wall Street, opera interpretata magistralmente da Leonardo di Caprio e diretta da Martin Scorsese, ispirato alla vera ascesa e caduta di ‎Jordan Belfort, con poco più di 30 milioni di download illegali. La conquista del gradino del podio è stata comunque serrata e in seconda e terza posizione si piazzano rispettivamente il cartone animato Frozen (29,919 milioni) e RoboCop (29,879 milioni).

Nel caso specifico è però difficile distinguere se tutte le versioni di RoboCop scaricate fossero riferite al remake o alla versione originale. Chiudono la top 5 Gravity (28,357 milioni) e il secondo episodio della trilogia de Lo Hobbit, La Desolazione di Smaug (27,627 milioni). L’aspetto più interessante è forse l’incremento di download illegali verificatesi lo scorso anno; secondo TorrentFreak infatti nel 2013 il film più piratato fu Lo Hobbit: Un Viaggio Inaspettato, con circa 8,4 milioni di download illegali per il 2013. Si tratta di due fonti differenti, ma se i dati risultassero allineati, si tratterebbe di un incremento decisamente significativo, pari a poco meno di quattro volte rispetto all’anno precedente.

film più piratato del 2014