fbpx
Home Macity Eventi WWDC13: crash del sistema di prenotazioni?

WWDC13: crash del sistema di prenotazioni?

La corsa per accaparrarsi un posto alla WWDC 2013 c’è stata ma non si è trattato di un tutto esaurito consumato in meno di 2 minuti, bensì di un crash che ha mandato in tilt il sistema di prenotazione, forse proprio a causa dell’elevato numero di accessi avvenuti in contemporanea da ogni parte del mondo. L’ipotesi del blocco del sistema di prenotazione è stata formulata già durante la brevissima disponibilità dei biglietti online ma ora appare sempre più confermata dall’attività di Apple iniziata ieri negli USA e tutt’ora in corso anche in altri paesi, Italia inclusa. Alcuni sviluppatori del nostro paese hanno confermato alla redazione di Macitynet di aver ricevuto questa mattina una telefonata di Apple con la possibilità di poter confermare la prenotazione di ieri. Al telefono i dipendenti Apple della divisione supporto informano gli sviluppatori che, anche se la procedura non è stata completata, il loro posto alla WWDC risulta prenotato e, chi ancora desidera partecipare, riceverà entro 12 ore le istruzioni su come procedere per il pagamento del biglietto.

I sospetti che qualche cosa fosse successo al sistema di prenotazione, sono sorti già ieri quanto qualche sviluppatore (tra cui uno che ha confermato l’accaduto a Macitynet) era arrivato al termine della procedura, ricevendo anche la richiesta di una carta di credito, salvo poi vedersi presentata una schermata di errore: “We are unable to process your request”, non siamo in grado di gestire il vostro ordine.

Le telefonate dell’assistenza Apple sono cominciate in USA subito dopo il presunto tutto esaurito avvenuto ieri: ricordiamo che negli USA, costa Pacifico, la vendita dei biglietti della WWDC 2013 è cominciata alle 10 di mattina ora locale, circa le 19 qui in Italia. Gli sviluppatori italiani che hanno tentato di acquistare i biglietti ieri senza successo potrebbero così ricevere una telefonata di Apple proprio in queste ore.

Se l’ipotesi del crash del sistema è valida, è probabile che i due minuti di cui si vocifera come tempo entro il quale sono stati esauriti i posti, siano in realtà una stima pessimistica. Probabilmente il sistema ha accettato prenotazioni oltre il momento in cui ha smesso di registrarle esplicitamente, almeno fino a quando il blocco non è stato esplicito ed è apparso il cartello di tutto esaurito sul sito della WWDC, quindi una decina di minuti dopo l’apertura delle registrazioni.

Macitynet ha già parlato della WWDC 2013 in diversi articoli: in occasione dell’annuncio delle date e poi per il tutto esaurito avvenuto in meno di 2 minuti. Sulle prime ipotesi di quello che Cupertino mostrerà alla WWDC rimandiamo a questo articolo.
Apple WWDC 2013

Offerte Speciali

iPad Pro 11″ 256 GB scontato su Amazon: 949 €

iPad Pro 11″ 1 TB GB , minimo storico: 1018 euro

Su Amazon iPad Pro torna al prezzo minimo nella sua versione da 1TB GB cellular con schermo da 11 pollici. Lo pagate solo 1018 euro, quasi il 25% in meno del prezzo di listino
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,909FansMi piace
93,611FollowerSegui