Yotaphone 3, torna l’unico terminale bifronte con schermo e-ink sul retro

Non c’era nulla di simile sul mercato: Yotaphone è l’unico Android con schermo davanti e dietro, sul retro un display e-ink come i Kindle per leggere. Svelati specifiche tecniche e data di lancio di Yotaphone 3

yotaphone 2 icon 740

Sembrava una rivoluzione invece lo smartphone russo con due schermi, uno anche sul retro, ha generato molta curiosità ma vendite modeste, questo però non ferma il costruttore che ha appena svelato specifiche tecniche e design del nuovo Yotaphone 3. Come i suoi predecessori di cui Macitynet ha riferito in diversi articoli, inclusa la recensione di Yotaphone 2, anche il nuovo in arrivo è naturalmente dotato di doppio schermo.

Nella parte frontale domina un display Super AMOLED da 5,5” con risoluzione 1080p, mentre sul retro ci sarà uno schermo e-ink da 5,2 pollici. Oltre che per leggere gli ebook con app dedicate, l’app Amazon Kindle e così via, in Yotaphone 2 questo schermo a bassissimo consumo era impiegato per mostrare notifiche, biglietti aerei, l’interfaccia di gestione audio e molte altre utility.

yotaphone 3

A giudicare dalle prime immagini rilasciate, anche Yotaphone 3 segue la tendenza a ridurre al minimo le cornici intorno al display, così sembra che gli ingombri non aumenteranno molto rispetto ai modelli precedenti, questo nonostante uno schermo più grande. Tornando alle specifiche tecniche troviamo 4 GB di memoria RAM, memoria di storage da 64 GB oppure 128 GB, batteria da 3.300 mAh, fotocamera frontale da 12 MP e sul retro da 13 MP abbinata al flash dual LED, processore Qualcomm Snapdragon 625 e connettore USB-C.

Il lancio già programmato prevede la possibilità di preordinare Yotaphone 3 tramite il rivenditore online JD.com a partire dal 5 settembre, con disponibilità a partire da 18 settembre. Per il momento però non sono stati annunciati i lanci in altre aree geografiche e per l’Italia: è molto probabile che ci saranno novità man mano che ci si avvicina al rilascio.