Znaps, così il connettore magnetico del Mac arriva su iPhone

Znaps è un particolare kit di adattatori che trasforma qualsiasi cavo Lightning e microUSB in un sistema magnetico proprio come quello ideato da Apple per i MacBook Pro (ed Air) dal 2006

Znaps

Avete presente MagSafe, il connettore magnetico introdotto da Apple nel cavo di alimentazione del MacBook Pro del 2006? Grazie a Znaps qualcosa di simile è finalmente disponibile anche per gli smartphone, iPhone in primis.

Si tratta di un particolare accessorio ideato dall’omonima società composto da due estremità che si agganciano magneticamente tra loro: una non è altro che un piccolo connettore Lightning che resta infilato nella presa del telefono, l’altra è un adattatore che va agganciato al cavo di alimentazione. I vantaggi di questo sistema sono diversi: innanzitutto, anche al buio non sarà più necessario cercare di infilare il cavetto alla cieca, inoltre si potrà semplicemente “tirare” il telefono quando in ricarica per sganciare il cavo senza temere di romperlo. Infine il sistema aumenta anche l’impermeabilizzazione del telefono in quanto un anello in silicone tiene lontano acqua, sabbia e polvere.

Lanciato inizialmente su Kickstarter, ha già brillantemente superato la cifra necessaria per avviare la produzione di massa ed attualmente è disponibile in pre-ordine in kit a 10 dollari (connettore + adattatore), con la possibilità di acquistare le singole parti aggiuntive (magari per infilare il connettore in più dispositivi o aggiungere l’adattatore a più cavetti) al prezzo di 6,50 dollari per l’adattatore e 3,50 dollari per il connettore. Interessante segnalare la disponibilità del kit sia in versione Lightning, sia in versione microUSB per smartphone e tablet Android e Windows Phone, nonché qualsiasi altro dispositivo dotato di tale tipo di connessione.

Znaps