Runningwolf Mirari: la caduta dell’uomo e l’alba dei lupi in fumetto su iPad

Ambientato nel 2300 Runningwolf Mirari vede il mondo degli uomini in lento declino, mentre sul pianeta che ha visto la scomparsa di molte specie, dominano i lupi, gli unici che conoscono il mondo degli Spiriti. Le avventure della lupacchiotta Mirari sono l’opera prima di Mirella Menciassi: su App Store a 79 centesimi.

Il fumetto Runningwolf Mirari è ambientato nell’anno 2300 che vede l’umanità in lento declino dopo gli apici di grandezza precedentemente raggiunti. Pochi e impauriti gli uomini tornano a vivere nascosti e privi della tecnologia ormai inutilizzabile. Il pianeta nonostante le specie estinte e l’ecosistema stravolto vede il predominio di altre formi viventi tra cui i lupi, gli unici ad avere un legame con il mondo degli Spiriti. Mirari la protagonista della storia è una lupacchiotta che vive allegra e spensierata, inconsapevole dei grandi cambiamenti in arrivo: la sua esistenza e quella dell’intero pianeta infatti dipenderanno presto dalle sue zampe.

Runningwolf Mirari è il nuovo fumetto disponibile per iPad pubblicato da Enhanced Press, si tratta dell’opera prima di Mirella Menciassi: contiene 66 tavole a colori ed è proposto su App Store a 79 centesimi.

Runningwolf MirariRunningwolf MirariRunningwolf Mirari