Aggiornamento Pixelmator per iPad, arriva la pittura ad acquerello

L'aggiornamento Pixelmator 1.1 per iPad porta con se numerose novità: tra le tante, la principale, è l'introduzione della modalità di disegno ad acquerello. L'app costa 9,99 euro per iPad e si scarica da qui.

Pixelmator 3.3
Pixelmator 3.3

Pixelmator è tra le applicazioni grafiche più apprezzate su iOS per iPad. Si tratta di una delle app più complete, che può essere paragonata per qualità e opzioni ad un prodotto “top” per OS X. Con l’aggiornamento Pixelmator 1.1 l’applicativo diventa ancora più completo, grazie al supporto di una nuova modalità di pittura: quella ad acquerello.

La particolare tecnologia utilizzata dall’applicazione permette di restituire la stessa sensazione che si ha quando si dipinge con i colori ad acqua su una tela bianca. Per di più, anche su iPad, quando i colori si sovrapporranno, daranno vita a nuove tonalità e a nuove sfumature di colore. Sebbene sia l’introduzione più importante di questo aggiornamento 1.1, la nuova release porta con se tante novità non di poco valore. Anzitutto una nuova tavola dei colori, che risulta ancora più precisa per dar vita a colorazioni sempre più precise e fedeli. Inoltre, Pixelmator 1.1 può adeso aprire file RAW e migliora la compatibilità con alcuni formati Photoshop, divenendo così strumento sempre più professionale, anche se di certo non potrà sostituire la suite Adobe. L’aggiornamento, inoltre, farà la felicità di coloro che che posseggono stilo Adonit, come Adonit Jot Script, Jot Touch 4, e Jot Touch Pixelpoint, adesso supportati ufficialmente dal software. Inoltre, Pixelmator per iPad 1.1 migliora le prestazioni dell’applicativo con tutti gli stilo per iPad. Non mancano, inoltre, i classici bug fix e le migliorie alla stabilità di sistema.

Pixelmator per iPad è disponibile in App Store al prezzo di 9,99 euro. Non è certamente tra le app più economiche, ma vale quello che costa.
aggiornamento pixelmator