Amazon, dietrofront sugli speaker stereo di iPad mini

Amazon.com rimuove dalla sua home page la tabella comparativa fra il Kindle Fire HD e il nuovo iPad mini, dopo aver riportato alcune specifiche errate sugli speaker della tavoletta della Mela, stereo e non mono come affermato dal sito e-commerce in precedenza.

Poco dopo l’uscita di iPad mini, Amazon ha subito approfittato di alcune delle caratteristiche poco all’avanguardia del nuovo tablet della Mela per compilare una tabella comparativa, in cui elencava uno ad uno tutti i vantaggi tecnologici ed economici di un Kindle Fire HD rispetto ad iPad Mini. Fra questi anche gli speaker, stereo nel caso del Kindle Fire, mono per il device Apple. Purtroppo (per Amazon) il giudizio è stato affrettato: l’iPad mini ha in realtà altoparlanti stereo.

A puntare a specifiche diverse sono non solo i primi recensori, ma anche Schiller che i risposta ad un utente che gli chiedeva spiegazioni in merito ha confermato che gli altoparlanti dell’iPad mini sono due e non uno e che sono, appunto, stereofonici.

Oltre all’errore evidente sugli speaker stereo, è da notare come Amazon definisse la risoluzione dello schermo di iPad mini “standard”, aggettivo forse non perfettamente calzante: non si tratta di una risoluzione full-HD, ma i 1024×768 sono comunque sufficiente per osservare filmati in risoluzione 720p, perciò nemmeno SD.

Di qui la decisione di eliminare la tabella comparativa e di soprassedere al confronto”competitivo”, anche se non è detto che lo schema non possa fare la sua ricomparsa epurato dalle specifiche riguardanti gli speaker di iPad e presentando gli altri punti di vantaggio del tablet di Amazon, che potrebbe continuare a spingere su questi aspetti e in particolare sul prezzo inferiore.