fbpx
Home Macity Hardware Apple Gli auricolari BeatsX sono in ritardo: stesso problema degli AirPods?

Gli auricolari BeatsX sono in ritardo: stesso problema degli AirPods?

A meno di un miracolo all’ultimo minuto, gli auricolari wireless con AirPods di Apple non arriveranno sul mercato prima dell’inizio del prossimo anno. Il ritardo (ne abbiamo parlato in dettaglio qui) non riguarda solo il prodotto di Apple ma anche BeatsX, presentati nello stesso periodo degli AirPods e anche questi non ancora disponibili.

Un lettore di Macrumors ha inviato un messaggio a un rivenditore per chiedere informazioni sul suo ordine e nella mail è stato risposto che sarà necessario attendere almeno altri “2-3 mesi”. Sul sito di Beats nel momento in cui scriviamo è ancora possibile selezionare l’opzione “informatemi quando disponibile” ma non è chiaro quando il prodotto sarà effettivamente disponibile. L’assenza dell’accessorio per il periodo natalizio è probabilmente segno che il produttore ha incontrato qualche difficoltà che ha impedito di avviare in tempo la produzione.

https://youtu.be/5-lP_4RyP_k

Le BeatsX, presentate a settembre, sarebbero dovute arrivare a dicembre. Questi auricolari senza fili vantano batteria con durata di otto ore: se si sta per rimanere “a secco”, bastano 5 minuti di ricarica per avere altre 2 ore di ascolto ininterrotto. Il produttore ha previsto diverse taglie di copriauricolari. Il setup con iPhone è immediato e si collegano anche ad Apple Watch, iPad e Mac via Bluetooth. Similarmente agli AirPods di Apple, anche gli auricolari BeatsX sfruttano il chip Apple W1. Il RemoteTalk consente di rispondere alle chiamate con il microfono integrato, controllare la musica, regolare il volume e attivare Siri.

Entrambi sono basati sul processore Apple W1 e sono completamente wireless, è così possibile desumere che lo stesso problema che ha causato il ritardo degli AirPods sia la causa del posticipo di lancio degli auricolari BeatsX. Non corrispondono però gli indizi sulle possibili date di commercializzazione: negli scorsi giorni Tim Cook ha indicato un rilascio entro poche settimane per AirPods, mentre il rivenditore USA indica fino a 2-3 mesi per BeatsX. È probabile che Cupertino dia priorità agli AirPods per lanciarli il più presto possibile per poi concentrarsi su BeatsX, in ogni caso occorre attendere ancora per disporre di dettagli e indicazioni più precisi.

BeatsX

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,984FansMi piace
93,611FollowerSegui