Angela Ahrendts sarà la prima donna sul palco del Keynote?

Chi critica l’assenza di diversità e delle donne nei piani alti di Apple dovrebbe guadare il Keynote di stasera. L’invito di Tim Cook punta alla presenza di manager in rosa sul palco del Moscone Center, tra le candidate Angela Ahrendts e Lisa Jackson

Angela Ahrendts Senior Vice President Apple per i negozi Retail e Online di Apple
Angela Ahrendts Senior Vice President per i negozi Retail e Online di Apple

Per la prima volta nella storia dei Keynote di Apple questa sera sul palco del Moscone Center ci sarà una donna, molto probabilmente Angela Ahrendts. Il nome dell’ex Ceo di Burberry assunta da Cupertino nel ruolo di  Senior Vice President Retail and Online Stores, non è rivelato direttamente da Tim Cook ma nell’intervista rilasciata a Mashable, il Ceo della Mela sottolinea il ruolo cruciale della diversità, inclusa una maggiore presenza delle donne, nei ranghi di Apple che con una politica di assunzioni più aperta e altre iniziative punta a superare il predominio dei maschi bianchi che oggi rappresenta il 70% del totale dei dipendenti.

A chi critica la scarsa diversità all’interno di Apple e il numero limitatissimo di donne tra i dipendenti e soprattutto a livello di top management, Tim Cook suggerisce di seguire la diretta del Keynote di questa sera, indicando così chiaramente la presenza sul palco di manager in rosa. Sia per l’esperienza trascorsa nel campo della moda e nel ruolo pubblico come Ceo di Burberry, sia per il ruolo attuale di primo piano come responsabile dell’intera divisione retail di Apple, sia online che negozi, la Ahrendts è la candidata ideale per essere la prima donna a salire sul palco del Moscone Center di San Francisco in uno degli eventi più importanti in assoluto nell’universo della Mela.

Anche se senza dubbio poco rappresentate, le donne non mancano tra le fila dei dirigenti top di Cupertino: ricordiamo Lisa Jackson, responsabile Environmental Initiatives e poi anche Denis Young Smith a capo della divisione Human Resources di Apple. In ogni caso, anche tenendo presente l’importante ruolo avuto nella campagna di lancio di Apple Watch, la candidata che molto probabilmente salirà sul palco è proprio Angela Ahrendts. Ma non è escluso che per mostrare il proprio impegno a favore della diversità Apple possa invitare sul palco altre donne, per esempio manager e/o programmatrici di altre società, come ospiti invitati per mostrare le ultime tecnologie Made in Cupertino. La risposta arriva tra poche ore con il Keynote WWDC15 che può essere seguito anche grazie alla trascrizione in diretta in Italiano di Macitynet.
Angela Ahrendts profilo apple 620