fbpx
Home iPhonia iPhone App Store, in Europa nuove sottosezioni e più applicazioni segnalate

App Store, in Europa nuove sottosezioni e più applicazioni segnalate

Anche in Europa Apple spinge l’utenza di App Store a ricercare maggiormente le applicazioni per categoria. A rendere noto l’intento della casa di Cupertino, anzitutto, la nuova sezione lanciata da poco in App Store e intitolata Esplora per categorie. Inoltre, da oggi, le categorie produttività, foto e video, sport, musica, utility, salute e viaggi mostreranno nelle rispettive pagine anche sottocategorie redazionali, ossia applicazioni raccomandate e consigliate personalmente dalla redazione di Apple. Queste nuove modifiche risulteranno visibili su sia App Store iOS che da Mac, mentre fino ad oggi, queste categorie ricevevano una limitata suddivisione delle app in Novità e Più Richieste, sulla base di algoritmi del tutto automatici.

Prima di questa scelta solo le categorie edicola, bambini, istruzione, cibo e giochi ricevevano le attenzioni della redazione di App Store. Insomma, con questa nuova mossa Apple vuole spingere maggiormente l’utenza ad esplorare le applicazioni presenti in App Store attraverso una ricerca per categorie. Le nuove sezioni, adesso più curate, mostreranno applicazioni di reale interesse, che risultano particolarmente interessanti sulla base di considerazioni svolte da un team umano di persone e non basate esclusivamente su algoritmi automatici. Con questa nuova mossa, come riporta theguardian, anche l’App Store Europeo si allinea a quello di Stati Uniti e Canada, dove già da tempo i rispettivi team di App Store curavano manualmente le relative sezioni.

La scelta di curare maggiormente queste sezioni, con raccomandazioni e sottocategorie redazionali aiuterà certamente l’utenza a districarsi più facilmente nell’immenso mare di applicazioni disponibili in App Store. Considerando che App Store vanta al proprio attivo oltre 1,2 milioni di applicazioni, in aumento ogni giorno, risulta una scelta quasi obbligatoria quella di curare maggiormente le relative sezioni, così da scongiurare il rischio di rendere inaccessibili numerose applicazioni meritevoli, che vanno spesso a perdersi in mezzo alla confusione di prodotti che quotidianamente viene rilasciata sullo store digitale.

In ogni caso, questa nuova struttura di App Store non durerà a lungo, atteso che nel corso della scorsa WWDC 2014, Apple ha già annunciato importanti cambiamenti per il proprio store digitale con l’avvento di iOS 8 in autunno.

app store ios

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,883FansMi piace
93,611FollowerSegui