Apple annuncia vendite record di App Store tra Natale e Capodanno

App Store segna nuovi record di incassi durante le festività di Natale natalizie: solo a Capodanno incassati 322 milioni di dollari

Record di incassi: Netflix gadagna 790 milioni solo da iOS nel 2018

Sebbene Apple si appresti ad annunciare il calo del proprio fatturato il prossimo 29 gennaio, già anticipato da una lettera scritta da Cook ai propri dipendenti, App Store va invece a gonfie vele, segnando un record di incassi nel periodo natalizio. E così, mentre l’hardware non vende come sperato, il software invece rimpingua le casse della società.

Tra la vigilia di Natale e Capodanno, App Store ha registrato un fatturato di 1,22 miliardi di dollari. Lo ha riferito Apple in via ufficiale con un comunicato stampa in queste ore. Il Capodanno ha segnato un vero e proprio botto per App Store: solo il 31 dicembre la spesa degli utenti registrata su App Store è stata di 322 milioni di dollari.

App Store a gonfie vele durante il Natale

Gli impressionanti numeri registrati da App Store sono annunciati da Phil Schiller, senior vice president Worldwide Marketing di Apple «App Store ha avuto una settimana di vacanze e un Primo dell’anno da record. La settimana delle vacanze è stata la settimana più importante di sempre con oltre 1,22 miliardi di dollari spesi per app e giochi, e il nuovo anno ha stabilito un nuovo record di oltre 322 milioni di dollari».

Il dirigente di Cupertino ringrazia gli sviluppatori e gli utenti che hanno reso possibile questo nuovo record «Grazie al lavoro stimolante dei nostri sviluppatori di talento e al supporto dei nostri incredibili clienti in tutto il mondo, App Store ha chiuso un eccezionale 2018 e ha preso il via nel 2019 con un botto».

Phil SchillerL’App Store ha così vissuto una settimana di vacanze da record, e segna un vero e proprio record di fatturato, che va ad affiancarsi a quelli fatti registrare, verosimilmente, da Apple Music, servizi Cloud, Apple Pay e attività pubblicitarie.

Le categorie più popolari nei download di app e abbonamenti durante il periodo di vacanza riguardano i giochi, oltre alle app per la cura di sé stessi. A guidare le classifiche di incassi sono Fortnite, il nuovo Brawl Stars di Supercell, Asphalt 9 e Monster Strike.

Altre categorie, come Produttività, Health & Fitness, e istruzione, hanno fatto bene in questo inizio dell’anno, con app come 1Password a guidare le classifiche.