Tim Cook incontra tutti i dipendenti Apple per parlare di iPhone

Tim Cook ospiterà oggi una riunione con tutti i dipendenti Apple per parlare di iPhone, o meglio, delle vendite in stallo di iPhone

Apple sta perdendo la via? Soprattutto, non ammette che forse sta sbagliando

Tim Cook terrà oggi una riunione con tutti i dipendenti Apple per parlare di iPhone, o meglio, delle vendite in stallo di iPhone e, probabilmente, delle previsioni errate per il Natale.

La notizia dello stallo ha causato un calo nelle azioni Apple, che ha già annunciato di dover ridimensionare le aspettative sul proprio fatturato. La conferenza dei risultati finanziari, in cui si avranno maggiori informazioni, sarà tenuta l prossimo 29 gennaio. Nell’ambito della riunione, comunque, Cook vorrà precisare il punto della situazione e specificare anche le ultime affermazioni sul fatto che gli ultimi modelli di iPhone non stanno vendendo come da aspettative, in particolare in Cina.

Si tratta di una delle peggiori situazioni che Tim Cook si trova a dover affrontare da quando è CEO della società, come affermato anche da Michael Gartenberg, un ex dirigente del marketing Apple, mentre l’analista di Wedbush Securities, Daniel Ives, lo ha definito il momento cruciale per l’intera carriera di Cook.

Ad ogni modo, è possibile che il prossimo 29 gennaio Apple sarà desiderosa di dimostrare che i suoi guadagni trimestrali deludenti non sono parte di una tendenza più ampia. Il calo potrebbe essere imputabile anche a una maggiore enfasi data dalla società ad altri prodotti.

Parte delle risposte arriverà il prossimo 29 gennaio alla periodica conferenza dei risultati finanziari, anche se il comunicato stampa delle scorse ore ha già fornito qualche indizio.