fbpx
Home Hi-Tech Finanza e Mercato Apple chiede affitto dimezzato per gli Apple Store nel Regno Unito

Apple chiede affitto dimezzato per gli Apple Store nel Regno Unito

I negozi Apple Store sono quelli che generano il fatturato più alto per metro quadrato e attraggono folle di visitatori, ma pandemia e distanziamento sociale hanno cambiato tutto o quasi: in Regno Unito Apple richiede ai proprietari sensibili riduzioni dell’affitto, fino al 50% in meno e anche periodi gratis per le chiusure per Covid-19. La proposta avanzata da Apple sembra riguardare soprattutto i punti vendita del colosso di Cupertino posizionati all’interno dei centri commerciali, quindi la maggior parte dei 38 negozi Apple Store in UK.

Meno interessati invece i cosiddetti flaghship store, vale a dire quelli più grandi, solitamente collocati in centro città e per i quali Cupertino ha sostenuto ingenti costi di costruzione e ristrutturazione. In generale Apple paga affitti più elevati rispetto ad altri marchi, così la richiesta di riduzione oltre che per la situazione sanitaria globale, sembra un tentativo per riallineare i costi sostenuti con il resto del mercato.

apple affitto regno unitoSembra che alcuni proprietari immobiliari e catene che gestiscono centri commerciali non abbiano accolto bene la richiesta di dimezzamento o riduzione dell’affitto da parte di Cupertino. Dopotutto nonostante i problemi del virus, Apple ha registrato vendite in aumento e persino un record storico trimestrale con fatturato di 59,7 miliardi di dollari.

Trattandosi per lo più di affitti con contratti in scadenza tra diversi anni, i proprietari immobiliari non sono tenuti a rispondere rapidamente, ma la proposta di Cupertino non sembra tutta da scartare, anzi. Infatt, come riporta The Sunday Times, in cambio delle riduzioni dei prezzi dell’affitto in Regno Unito, Apple propone ai proprietari un prolungamento di alcuni anni del contratto di locazione, una offerta interessante in un periodo complesso nel quale diverse catene di supermercati in UK stanno registrando chiusure e fallimenti di diversi negozi.

Tutte le notizie sugli Apple Store sono disponibili da questa pagina. Tutti gli articoli di macitynet che parlano di Apple, Finanza e Mercato sono disponibili ai rispettivi collegamenti.

Offerte Speciali

Su Amazon tornano gli Airpods e sono ancora apprezzo minimo: 138,99€

Airpods 2 ad un prezzo “cinese”: 110,69 euro. È il più basso di sempre!

Su Amazon gli AirPods 2 scendono al minimo storico: solo 110,69 euro, il prezzo di discrete cuffiette cinesi
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,704FansMi piace
93,889FollowerSegui