Apple conferma: domani lanciamo iPad Air 2 e iPad mini 3 con Touch ID

Apple pubblica per errore una schermata che mostra i prossimi iPad Air 2 e iPad mini 3, confermando in anticipo alcune delle vociferate caratteristiche. Documento rimosso, ma danno fatto.

Apple conferma tutto. Senza volere, ma conferma: domani arriveranno iPad Air 2 e iPad mini 3. L’anticipazione è giunta, ovviamente senza alcuna intenzione di lanciarla, dalla guida iPad User Guide For iOS 8 disponibile per iBook. In essa si trovava (imperfetto d’obbligo visto che Apple ha immediatamente chiuso la falla) un screenshot dal quale si apprendevano i nomi dei due nuovi modelli di iPad e alcune caratteristiche.

Come detto i due nuovi modelli di iPad saranno iPad Air 2 e iPad mini 3; inoltre entrambi i nuovi modelli di iPad includeranno il Touch ID, che potrebbe quindi consentire l’utilizzo del nuovo sistema Apple Pay, oltre alle altre funzionalità permesse da questa componente hardware. Inoltre il nuovo iPad Air 2 dovrebbe avere anche una fotocamera migliorata, capace di scattare a raffica.

Oltre a queste caratteristiche, lo screenshot non consente di dedurre  altre funzioni e dettagli costruittivi che sono comunque attese dalla presentazione dei nuovi iPad, come un profilo più sottile del nuovo iPad Air, la disponibilità di quest’ultimo in colorazione oro e il nuovo processore A8X.

E’ comunque curioso pensare come questa volta Apple si sia lasciata sfuggire lo screenshot; nonostante manchi solo un giorno alla presentazione, una distrazione di questo tipo avrebbe probabilmente mandato Steve Jobs su tutte le furie, con probabili spiacevoli conseguenze per il disattento responsabile della “fuga” di schermate. Difficile pensare che anche il più mite e comprensivo Cook possa però passare sopra un evento tanto grave che mina almeno in parte l’effetto sorpresa di domani

Apple pubblica distrattamente una schermata che mostra i prossimi iPad Air 2 e iPad mini 3, confermando alcune delle vociferate caratteristiche