fbpx
Home Hi-Tech Finanza e Mercato Apple offre il congelamento degli ovociti alle dipendenti in carriera

Apple offre il congelamento degli ovociti alle dipendenti in carriera

Le impiegate di Apple potranno ottenere un benefit aziendale fino a 20.000$ che consentirà loro di congelare gli ovociti, una scelta che permetta a donne in carriera di diventare mamma anche in età avanzata.

Il programma per la vitrificazione degli ovociti è partito a febbraio, spiega Reuters, e segue un’iniziativa simile di Facebook. Le due società in questione sono le prime a offrire la possibilità di conservare i propri ovuli in gioventù come benefit per le potenziali future mamme, una soluzione che offre anche dopo i quarant’anni, buone possibilità di una gravidanza.

La vitrificazione degli ovociti è una scelta alla quale ricorrono anche molte donne con problemi di salute che hanno la necessità di posticipare il momento della maternità. Il meccanismo prevede la creazione di “banche della fertilità” in cui sono conservate e proprie cellule “uovo” congelate, evitando la necessità di ricorrere alla donazione di ovuli da altre donne. Lo scopo è ovviamente l’inseminazione dei propri ovociti e la conseguente gravidanza.

Un diverso benefit riconosciuto da Apple riguarda anche le adozioni, accollandosi le spese legali per le procedure di riconoscimento dell’idoneità all’adozione.

diffe

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,983FansMi piace
93,611FollowerSegui