Apple esce dalla classifica dei 100 migliori posti di lavoro

Per più di un decennio Apple è stata considerata una delle migliori aziende al mondo per cui lavorare, tanto che nella annuale classifica stilata da Glassdoor, il colosso di Cupertino è sempre stato presente nelle prime 100 posizioni: ma a sorpresa nella classifica edizione 2023 il nome di Apple non c’è più.

Oltre ad Apple, tra le prime cento società migliori per cui lavorare, altrettanto sorprendentemente è sparito anche il nome di Meta, la società madre di Facebook. Entrambe le società si erano sempre classificate bene negli ultimi anni: certo, nel 2017 Apple era sprofondata in 84esima posizione, ma nel 2021 era riuscita a tornare al numero 31, per poi scendere alla posizione 56 nello scorso anno.

Uno scivolone già annunciato

Dal canto suo, c’è stato un momento in cui Facebook si è classificata al primo posto del podio, salvo poi scendere alla posizione numero 11 (con il nome di Meta) nel 2021 fino a scivolare alla 47esima posizione nel 2022. Quest’anno però come dicevamo sia Apple che Meta non sono riuscite a ottenere abbastanza punti per rientrare nella classifica di Glassdoor, che sostanzialmente si basa sulle recensioni pubblicate dai dipendenti delle società in questione.

Per l’edizione attuale il sito avrebbe analizzato «centinaia di migliaia» di aziende con almeno 1.000 dipendenti tra ottobre 2021 e ottobre 2022. Secondo il Lead Economist del portale, Daniel Zhao, la mancanza di Apple e Meta è «abbastanza sorprendente» poiché entrambe non erano mai uscite dalla classifica: Apple è lì da 15 anni mentre Meta-Facebook è presente dal 2011.

Apple è fuori dalla classifica dei 100 migliori posti di lavoro Glassdoor

Le cause

Questo non vuol dire che sono improvvisamente diventati dei brutti posti in cui lavorare, ma piuttosto, spiega l’analista, è la forte competitività dell’elenco di quest’anno che gli avrebbe fatto perdere posizioni importanti.

Anche la pandemia di COVID-19 ha influito negativamente: Apple ad esempio è stata tra quelle che ha istituito una politica di lavoro a distanza più rigorosa rispetto ad altre società della Silicon Valley (molti dipendenti chiave hanno lasciato l’azienda dopo che sono stati costretti a lavorare in presenza almeno tre giorni a settimana).

Meta invece a novembre ha licenziato oltre diecimila dipendenti a causa del calo delle entrate aziendali (nel Q3 2022 ha registrato 27,71 miliardi di dollari in meno), sicché quelli rimasti sono naturalmente preoccupati dalla possibilità che in futuro possano avvenire altri simili licenziamenti di massa.

Mettiamoci pure la guerra in Ucraina e l’inflazione che colpisce il mondo intero, ed ecco che la frittata è servita. Se i risultati sono questi però è anche perché alcune aziende pare stiano gestendo la situazione meglio di altre, e al momento sul fronte forza lavoro, Apple e Meta sono quelle che stanno apparentemente incontrando più difficoltà.

Tutti gli articoli dedicati a Finanza e Mercato sono disponibili ai rispettivi collegamenti.

Offerte Apple e Tecnologia

Le offerte dell'ultimo minuto le trovi nel nostro canale Telegram

Le offerte per i vostri regali di natale

L’SSD del MacBook Pro M2 base è più lento rispetto a quello dell’M1

I migliori accessori per MacBook Pro o MacBook Air

Da regalarvi o regalare al MacBook Pro o Air ci sono unità SSD esterne, hub, chiavette e batterie USB-C ma anche zaini, monitor, mouse e sostegni. Una selezione perfetta per il nostro portatile o un’idea regalo per qualsiasi utente dei portatili Apple.
Le offerte Sonos per l'Home Teather che anticipano il natale

Offerte Sonos per Natale, dalle Soundbar agli speaker portatili

Le offerte natalizie sui sistemi audio multicanale e speaker di Sonos per il migliore ascolto di film, serie e TV ora comprendo anche Sonos One SL, Move e pure le soundbar più recenti.
GoPro Hero 12 Black supporta gli AirPods di Apple

Minimo storico su GoPro Hero 12 Black,solo 387,66 €

Su Amazon si acquista al minimo storico GoPro Hero 12 Black. La foto e video camera che rappresenta un parametro nelle action cam con diverse novità costa solo 387,66 € invece di 449,99€
La magia è riuscita, MacBook Air M2 è strepitoso

MacBook Air M2 256 GB al minimo storico, solo 1.049 € e arriva prima di Natale

Su eBay il MacBook Air 256Gb viene scontato del 22%, lo pagate solo 1049 € e arriva prima di Natale!

Regali di Natale Apple, gli sconti che non troverete da nessun’altra parte

Cercate un regalo Apple in sconto? Ecco qui la lista delle migliori promozioni su Amazon, tra iPhone 14, mouse, iPad, Airtag, Airpods e molto altro
Le migliori borse e i migliori zaini per portatili Mac e PC

I migliori zaini e borse per portatili Mac e PC

Ecco i migliori zaini per portatili, da acquistare su Amazon se avete un PC: prezzi per tutte le tasche.

Sconti fino al 52% su Piquadro su borse, zaini e cartelle in pelle, ideali per un regalo

Su Amazon arrivano importanti sconti Piquadro. Tanti prodotti per uomo e donna, utili anche per trasportare computer, con sconti che non troverete altrove
Samsung Galaxy Buds FE quasi alla metà del prezzo su Amazon

Black Friday, le Samsung Galaxy Buds FE quasi a metà del prezzo su Amazon

Samsung Galaxy Buds FE quasi alla metà del prezzo su Amazon: poco più di 50 euro per questi auricolari dotati di cancellazione attiva del rumore.
Xbox Serie X con Diablo IV al minimo, solo 399€

Xbox Serie X con Diablo IV al minimo, solo 399€

Xbox Serie X in super offerta su Amazon solo 399 euro e incluso c'è anche Diablo IV

Auricolari Oppo Enco Air3i, prezzo minuscolo, solo 39,99€

Su Amzon gli auricolari Oppo Enco Air3i, ultima generazione di auricolari low cost ma di qualità con driver giganteschi e cancellazione del rumore in chiamata, scendono al minimo. Solo 39,99 euro

Ultimi articoli

Pubblicità