fbpx
Home Hi-Tech Finanza e Mercato Apple ha comprato un terreno per un nuovo campus in Carolina del...

Apple ha comprato un terreno per un nuovo campus in Carolina del Nord?

Un appezzamento di terreno di circa 280 ettari nella Contea di Wake (Carolina del Nord) che Apple avrebbe preso in considerazione, è stato venduto a una Limited liability company (LLC) – una forma societaria specifica degli Stati Uniti equivalente alla nostra società a responsabilità limitata – dietro la quale si nasconderebbe la Mela.

Secondo quanto riferisce il sito WRAL Tech, dietro l’acquisto potrebbe esserci Apple. Nel contratto, infatti, si cita Bruce Thompson, lobbista della Casa di Cupertino che già altre ha svolto il ruolo di negoziatore per conto di Apple.

Nell’appezzamento di terreno in questione – nella zona del Research Triangle Park – dovrebbe nascere un nuovo campus. Come abbiamo già riferito nelle scorse settimane, Apple ha intenzione di investire un miliardo di dollari nella costruzione di un campus ad Austin (in Texas) ma ha previsto nuovi uffici anche in altre città statunitensi: a Seattle, nello Stato di Washington, a San Diego e Culver City, in California. Sono previsti inoltre nuovi posti di lavoro a New York, Boston (Massachusetts) e Portland (Oregon).

Il Visitor Center è un’estensione architettonica dell'Apple Campus di Cupertino
Il Visitor Center è un’estensione architettonica dell’Apple Campus di Cupertino

Il CEO di Apple TIm Cook lo scorso anno aveva spiegato al Wall Street Journal dello scorso anno che l’azienda si impegnava costruire tre impianti di produzione negli Stati Uniti. Oltre agli impianti di produzione, si prevedono campus e uffici strategici per i diversi aspetti del modello di business in evoluzione di Apple. Culver City offrirà ad Apple una casa-base a Hollywood per spingere i servizi dedicati alla programmazione video; Seattle è l’hub per il machine-learning dove sviluppare e affinare gli algoritmi che consentono di personalizzare le playlist della musica in streaming, migliorare Siri e molto altro ancora; San Diego e Austin sono luoghi dove gli ingegneri che lavorano nel campo semiconduttori possono portare avanti i progetti di chip-personalizzati e specializzati che saranno sempre più presenti nei futuri iPhone, iPad e Mac.

A Maiden, nel North Carolina, attualmente è presente un grande data center di Apple, struttura che vanta un impianto di celle a combustibile alimentate a biogas. Nel 2016 Apple ha siglato un accordo di 16 anni con la contea di Catawba per la costruzione di un impianto che consente di ottenere energia dai gas di discarica e di depurazione.

Offerte Speciali

Amazon sconta il Magic Mouse 2 del 25%: solo 65 euro

Magic Mouse 2 su Amazon al prezzo migliore di sempre: solo 58,99 euro

Su Amazon il Magic Mouse 2 è ancora in sconto. Ora lo pagate addirittura meno di 65 euro.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,666FansMi piace
94,044FollowerSegui