Apple inaugura l’Acceleratore di sviluppo app di Bangalore in India

L’attività dell’Acceleratore per lo Sviluppo App di Bangalore in India è ufficialmente iniziata oggi. Apple ne ha dato l’annuncio tramite un post su Twitter firmato da Phil Schiller, senior vice president worldwide marketing di Cupertino. Questo centro di supporto Apple dedicato agli sviluppatori offre gratuitamente formazione, consigli e aggiornamenti per decine di migliaia di programmatori dell’ecosistema della Mela che risiedono e lavorano nell’area di Bengalore.

Ricordiamo che l’apertura dell’ App Accelerator in India era stata annunciata da Apple a maggio dello scorso anno. Si tratta della terza struttura creata da Cupertino in India: a inizio del 2016 è stato inaugurato l’Innovation Center di Hyderabad e a maggio, sempre nel 2016, anche una struttura interamente dedicata allo sviluppo e al miglioramento di Mappe, anche questa in Hyderabat.

Grazie all’Acceleratore per lo sviluppo App i programmatori indiani possono ottenere consigli dagli esperti Apple su ogni aspetto del design e dello sviluppo software, incluse le tecnologie hardware della Mela, risorse e strumenti software, linguaggio di programmazione Swift, interfaccia ed esperienza utente e così via. La scelta della posizione è motivata dall’elevata presenza di ingegneri e professionisti software: Bangalore è il distretto di riferimento in India per moltissime startup. Oltre un milione di persone lavorano nel settore hi-tech e il 40% dei laureati proviene da ingegneria o tecnologie dell’informazione.

bangalore acceleratore app

Offerte Speciali

Mac mini M2 Pro prima volta in sconto, risparmiate 180 €

Su Amazon va in sconto il Mac mini M2 Pro. Ribasso a 1399,99 €, risparmio da 180 €
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità