Home Macity AggiornaMac Apple rilascia l'aggiornamento 10.8.2 di Mountain Lion

Apple rilascia l’aggiornamento 10.8.2 di Mountain Lion

Praticamente in contemporanea con il nuovo iOS 6 Apple ha reso disponibile Mountain Lion 10.8.2. Annunciata da mesi questa nuova release integra il supporto a Facebook a livello di sistema: con un solo accesso unificato ora l’utente può sfruttare la piattaforma social più diffusa al mondo per la condivisione di foto, in Game Center, Mail e altro ancora.

Tra le nuove funzioni di Mountain Lion 10.8.2 Apple segnala il supporto PowerNap per i MacBook Air di fine 2010, la visualizzazione dei messaggi iMessages anche sul Mac quando vengono inviti al telefono dell’utente, la possibilità di trasferire da Mail e da Safari sul Mac buoni e biglietti destinati a Passbook su iPhone e iPod, la lista condivisa dei promemoria, la ricezione sul Mac delle chiamate via FaceTime indirizzate al telefono dell’utente e molto altro ancora.

Tra le novità più interessanti per gli utenti nostrani segnaliamo l’introduzione del supporto dell’Italiano tra le lingue supportate dalla dettatura.

Tra i problemi e i miglioramenti integrati in Mountain Lion 10.8.2 ricordiamo: l’accorciamento automatico degli URL per l’invio dei tweet tramite Notification Center, il supporto SSL per le ricerche su google nella finestra Smart Search di Safari, l’introduzione dell’opzione per cancellare le modifiche nei documenti quando si usa Salva con nome e altro ancora.

Vale la pena osservare che nelle note di rilascio Apple sembra non aver incluso alcun riferimento alla risoluzione del problema dell’autonomia inferiore riscontrata da alcuni utenti sui portatili Apple dopo il rilascio di Moutain Lion. Ricordiamo che la risoluzione di questo inconveniente era attesa proprio con la versione 10.8.2, in ogni caso Cupertino potrebbe aver introdotto la risoluzione senza inserire l’indicazione nelle note di release: questo potrà essere verificato nelle prossime ore

L’aggiornamento può essere scaricato tramite la funzione “Aggiornamento Software” premendo l’incona della Mela in alto a sinistra sul desktop del Mac.

Offerte Speciali

iPhone XR 64 GB 569 €, sconto da 170 €

Black Friday: iPhone XR 64 GB al minimo storico, solo 539 €

Per il Prime Day iPhone XR da 64 GB scende al prezzo minimo storico di Amazon: 559,99 euro
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,940FansMi piace
93,806FollowerSegui