Home iPhonia Apple Watch Apple Watch, la produzione di massa comincerà a gennaio?

Apple Watch, la produzione di massa comincerà a gennaio?

La produzione industriale di Apple Watch comincerà a gennaio. Questo quanto afferma una fonte non verificabile da Taiwan spiegando che Quanta Computer, partner di Apple, si sta attrezzando per iniziare a produrre il nuovo smartwatch così da avere all’incirca 3-5 milioni di unità disponibili al lancio.

Questo, ricorda Appleinsider, sarà possibile grazie all’aumento dei lavoratori sulle linee di produzione, incrementati da 3.000 fino a 10.000 nella seconda metà di quest’anno. In base a quanto si apprenderebbe, il numero è destinato a crescere fino a 30-40.000 dipendenti entro il prossimo anno. Solo un dettaglio in riferimento all’hardware: sembra infatti che Apple sia ancora al lavoro per perfezionare il dispositivo prima del lancio ufficiale. Tra i motivi di questo temporeggiamento sull’inizio della produzione industriale in prima linea c’è la durata della batteria, tallone d’Achille del nuovo smartwatch che dovrebbe garantire un’autonomia di solo un giorno. In una intervista Tim Cook ha dichiarato che ogni notte sarà necessario collegare Apple Watch all’alimentatore dedicato per la ricarica.

Sappiamo che Apple Watch dovrebbe arrivare nei primi mesi del 2015, ma Apple non ha ancora ufficializzato una data precisa. Mentre Angela Ahrendts puntava al periodo primaverile come momento perfetto per il lancio dello smartwatch, qualche mese fa una anticipazione indicava l’arrivo del primo smartwatch della Mela sul mercato in tempo per i regali di San Valentino.Apple Watch

Offerte Speciali

iPhone XR 64 GB 569 €, sconto da 170 €

Black Friday: iPhone XR 64 GB al minimo storico, solo 539 €

Per il Prime Day iPhone XR da 64 GB scende al prezzo minimo storico di Amazon: 559,99 euro
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,944FansMi piace
93,805FollowerSegui