Emporio Armani Connected smartwatch è compatibile anche con iPhone

Anche Armani vuole saggiare il mercato degli smartwatch: ci proverà a settembre con il nuovo Emporio Armani Connected, compatibile anche con iPhone

Google ha reso più facile per i costruttori la realizzazione di dispositivi equipaggiati con Android Wear e molte aziende di moda – che forse normalmente non avrebbero dedicato sforzi particolari per produrre apparecchi di questo genere – sembrano interessate a esplorare questo mercato che unisce fashion e tecnologia. Fra queste possiamo ora citare anche Armani che presenta sul suo sito ufficiale lo smartwatch Emporio Armani Connected.

Al momento non si hanno molte informazioni su questo dispositivo: Emporio Armani Connected dovrebbe essere equipaggiato con Android Wear 2.0 e avrà bande da polso personalizzabili. Secondo quanto indicato da Armani sul suo sito, sarà comunque compatibile con iPhone, oltre che con Android, ovviamente. Probabilmente l’orologio sarà equipaggiato con chip Snapdragon Wear 2100 di Qualcomm cui va ad aggiungersi una dotazione di RAM da 1 GB e una memoria interna integrata da 4 GB.

Altre caratteristiche sponsorizzate da Armani sono l’ovvio touchscreen, i quadranti personalizzabili, il tracciamento delle attività fisiche, le notifiche su smartphone e il controllo musicale, tutte le classiche caratteristiche incluse normalmente nella maggior parte degli smartwatch Android Wear e non solo. Non è ancora noto il prezzo di Emporio Armani Connected ma la vendita dello smartwatch dovrebbe partire il prossimo 24 settembre.
Emporio Armani Connected 2