E’ arrivato K’Watch Glukose, il glucometro da polso indolore

Lanciati i preordini di K’Watch Glukose, il primo bracciale smart che monitora il glucosio dell’utente senza alcun prelievo di sangue: a partire da 99,90 euro

K’Watch Glukose

Era stato presentato al CES2017 con un altro nome, ma è sempre lui: K’Watch Glukose, un bracciale smart capace di misurare il livello di glucosio nel sangue evitando fastidiosi prelievi. La società produttrice PKvitality è finalmente pronta a lanciarlo sul mercato per migliorare la vita dei 415 milioni di diabetici nel mondo.

Come vi avevamo già spiegato il diabetico che indossa K’Watch Glukose può finalmente dire addio al pungidito e ai prelievi quotidiani (chi soffre di diabete di tipo 1 e 2 può aver bisogno di controllare la glicemia anche 10 volte al giorno): il bracciale usa infatti una innovativa tecnologia SkinTaste che, come suggerisce il nome, permette di “assaggiare” la pelle anziché prelevare un campione di sangue.

https://www.youtube.com/watch?v=0n5lNbhH–98

K’Watch Glukose

Nello specifico il dispositivo utilizza micro-aghi lunghi mezzo millimetro per raccogliere e analizzare la composizione chimica del liquido interstiziale che si trova appena sotto la superficie della pelle: si preme un tasto, si attende qualche manciata di secondi e si legge il responso direttamente sullo schermo.

I preordini sono appena stati lanciati: per l’occasione la società ha ridimensionato i prezzi, proponendolo a 99,90 euro: le prime consegne inizieranno nel 2018, termine entro il quale l’azienda confida di aver completato il processo di certificazione medica per garantirne la distribuzione.