Aura è l’app per sfruttare speaker 5.1 dal jack digitale/analogico dei Mac

L’utility Aura permette di sfruttare il jack analogico/digitale dei Mac per pilotare sistemi di speaker 5.1 per film e musica in Dolby Digital e DTS. "Sblocca" l'uscita ottica integrando il supporto all'AC3, l'algoritmo di compressione del Dolby Digital.

Uscita mac mini
[banner]…[/banner]

Per collegare sistemi surround tipo speaker 5.1 o simili sui computer Apple come Mac mini metà 2010 e seguenti, MacBook Pro con display Retina (da metà 2012 a metà 2014) e Mac Pro (fine 2013) è possibile sfruttare la porta HDMI integrata che supporta l’audio a 8 canali, 24 bit e 192 kHz, Dolby Surround 5.1 e uscita stereo tradizionale.

Se non volete o potete sfruttare l’interfaccia HDMI è possibile sfruttare il jack da 3,5 mm uscita audio/cuffie (digitale/analogico) in abbinamento a un cavo Mini-TOSLINK-TOSLINK.

Il kack da 3,5 mm uscita audio/cuffie (digitale/analogico) del mac mini

Sfruttando un’app denominata Aura è possibile ottenere non solo audio con due canali stereo, ma anche gestire un sistema di altoparlanti 5.1, decodificando colonne sonore Dolby Digital e DTS e ottenendo una sperienza di riproduzione di film e musica di qualità professionale.

Lo sviluppatore Alastair Houghton spiega che lo sviluppo dell’app è iniziato nel 2013 ma che finora problemi di licenze e il loro costo elevato in particolare avevano impedito la commercializzazione. Dal 21 marzo dello scorso anno è caduto l’ultimo brevetto fondamentale legato al codec AC-3 e gli sviluppatori non devono pagare una licenza a Dolby per il suo utilizzo.

speaker 5.1

Lo sviluppatore ammette che avrebbe dovuto tenere conto prima di questo problema e la sua utility arriva in ritardo, con Apple che già dal 2016 ha cominciato a eliminare il supporto per lo standard S/PDIF dai MacBook Pro, proseguendo con la stessa scelta sull’iMac l’anno dopo. Secondo Apple i suoi clienti non hanno interesse in questa tecnologia e sono inoltre disponibili dispositivi USB-C con soluzioni specifiche.

L’utility Aura è ad ogni modo interessante per i Mac di vecchia generazione. L’app è venduta 20,00 euro e lo sviluppatore mette a disposizione una versione di prova utilizzabile gratuitamente per 30 giorni.